Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Mercatino di Natale, in allestimento la manifestazione in Piazza Walther e in altre zone della città

16 Novembre 2017

author:

Bolzano. Mercatino di Natale, in allestimento la manifestazione in Piazza Walther e in altre zone della città

Quando 27 anni fa l’allora assessore alla Cultura lanciò l’idea del Mercatino di Natale, fu forte lo scetticismo dentro e fuori l’Amministrazione. Ora, possiamo affermare con orgoglio che questa manifestazione ha avuto negli anni un successo superiore a ogni aspettativa, dando lustro alla nostra Città a livello internazionale ” ha detto il sindaco Renzo Caramaschi in apertura della conferenza stampa di oggi dedicata al Mercatino di Natale di Bolzano. Ha ringraziato di cuore l’Azienda di Soggiorno di Bolzano che organizza “con tanto impegno e professionalità“ogni anno la manifestazione, ma anche le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale che “lavorano nell’ombra per garantire un periodo sereno e sicuro a cittadini e ospiti, senza creare l’atmosfera di una città blindata”.
Il Mercatino di Natale di Bolzano 2017 prenderà il via giovedì 23 novembre alle ore 17 con un’ottantina di espositori, sette partner e tre stand gastronomici. Durerà sino al 6 gennaio 2018, coinvolgerà tutta Bolzano e avrà il suo cuore in quello straordinario salotto che è piazza Walther.
Il vice sindaco Christoph Baur ha voluto da parte sua sottolineare due aspetti dell’edizione di quest’anno. Da un lato “l’ottima collaborazione pubblico/privato, che ha fatto sì che per il centro storico si potesse creare un allestimento ricco e omogeneo, con la decisiva partecipazione dei commercianti di BZHEARTBEAT e di Walther Park (Signa)”. D’altro lato, quest’anno con maggiore forza, il Mercatino valica i confini di piazza Walther, con manifestazioni ed eventi nei cortili di Palazzo Mercantile, del cinema Capitol, in piazza Municipio con Bosco Bolzano, ma anche in altri quartieri di Bolzano come in piazza Mazzini, a Gries per l’iniziativa al Museo dei Presepi, in piazza Don Bosco dove ci sarà la Mostra dei Presepi, in piazza Matteotti con le attività Christmas Four You e le luminarie in tutte le principali piazze e vie di Bolzano creando un’atmosfera natalizia gradevole anche fuori dal centro storico”.
Dopo il successo dello scorso anno, ritorna la pista di pattinaggio al”Parco di Natale”, ovvero nel parco che collega la stazione ferroviaria a piazza Walther con nuovi spazi e decorazioni. L’allestimento è curato dalla Banca Popolare – Volksbank dell’Alto Adige.
Il grande albero di Natale di piazza Walther sarà decorato anche quest’anno dalle opere dei “piccoli artisti” che partecipano alle attività di ceramico – terapia promosse della Fondazione Contessa Lene Thun. Ai piedi dell’albero tornerà il presepe in fedele versione alpina: la Sacra Famiglia con bue e asinello all’interno di un’autentica stalla in miniatura, riprodotta con legno antico e tetto a scandole, come nei masi.
Nella parte sud di piazza Walther si potranno ammirare le opere dei soci della cooperativa Artigiani Atesini. Sono oggetti della tradizione, come sculture in legno, cartoline artistiche, decorazioni natalizie con cristalli, candele, pittura su palline di vetro e molto altro ancora. Invitanti saranno anche ma anche gli stand gastronomici del Mercatino stesso con piatti a base di prodotti della tradizione locale. E per gli amanti del buon vino il Mercatino propone uno stand dedicato ai vini tipici dell’Alto Adige.
Non mancheranno proposte culturali con presentazione di molti libri. Saranno presenti gli autori di best seller italiani e tedeschi e le loro opere tra i quali Ferruccio de Bortoli, Luca D’Andrea, Maurizio Nichetti, Eliana Liotta, Andrea Segré, Nando dalla Chiesa, Gherardo Colombo, Marcello Simoni, Marcello Fois insieme ad Alex Boschetti, Alessandro Marzo Magno e Paolo Cognetti. La Biblioteca Claudia Augusta in  collaborazione con la Biblioteca Civica proporrà quattro appuntamenti con letture per bambini dai 6 ai 10 anni, in lingua italiana e tedesca.

 

Foto, da sin. Roland Buratti (cda Azienda di Soggiorno), il vice sindaco Christoph Baur, il sindaco Renzo Caramaschi e la direttrice dell’Azienda di Soggiorno Roberta Agosti

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *