Economia

Bolzano. Economia. Sfide e rischi nelle imprese famigliari quando passano di padre in figlio

9 Novembre 2017

author:

Bolzano. Economia. Sfide e rischi nelle imprese famigliari quando passano di padre in figlio

 “Nelle imprese famigliari i cambi generazionali sono un momento importante e richiedono strategie precise. Una successione ben pianificata è requisito essenziale per la sopravvivenza e lo sviluppo futuro dell’azienda. Per questo la Camera di commercio di Bolzano sostiene gli imprenditori e le imprenditrici dell’Alto Adige durante questo processo con un apposito servizio”, esordisce Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano alla manifestazione organizzata dalla Camera di commercio in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Bolzano e con The European House – Ambrosetti SpA, alla quale hanno hanno partecipato 90 interessati alle tematiche della gestione e successione d’impresa. “Nel passaggio generazionale, la banca può assumere un ruolo molto importante, in particolar modo nelle aziende familiari. Il sostegno consiste in un affiancamento nella pianificazione della successione, che spesso risulta essere un processo articolato e difficile, nel quale i nostri consulenti d’impresa possono fungere da interlocutori di fiducia, al fine di analizzare le esigenze finanziarie sia aziendali che personali, proponendo appropriate soluzioni” – ha precisato Nicola Calabrò, Amministratore Delegato e Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Bolzano.
È intervenuto poi Luca Petoletti, Partner di The European House, Ambrosetti SpA, gruppo professionale di consulenza aziendale attivo a livello mondiale. Petoletti, responsabile dell’area di consulenza “Famiglia-Impresa”, che ha raccontato le sfide e i rischi che le imprese familiari affrontano nel tempo, errori, aspetti da tutelare e strumenti concreti di intervento, quali ad esempio i patti di famiglia.Infine, l’imprenditore Pietro Geremia, Executive Vice President Sales & Marketing di Colorificio San Marco SpA di Marcon (VE), ha raccontato che la sua azienda, leader italiana nella produzione e commercializzazione di pitture e vernici per l’edilizia professionale con un fatturato di oltre 70 milioni di euro, da 80 anni è sotto la guida della famiglia Geremia e ora è giunta alla quarta generazione.

Foto, in prima fila, Michl Ebner, presidente Camera di commercio Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *