Cultura & Società Ultime Notizie

Una partnership smart: L’impresa altoatesina futurioX Srl e l’azienda svizzera LORIOT.IO uniscono le forze

24 Ottobre 2017

author:

Una partnership smart: L’impresa altoatesina futurioX Srl e l’azienda svizzera LORIOT.IO uniscono le forze

La ricerca di un partner competente per l’Italia è ormai giunta al termine per il provider di infrastrutture IoT LORIOT.IO. Insieme alla giovane start-up altoatesina futurioX Srl l’azienda svizzera fornisce soluzioni innovative nell’ambito dell’”Internet of Things”.

L’innovativa start-up futurioX, fondata nell’autunno del 2016 dalla azienda IT altoatesina systems Srl, con sede a Bolzano, è specializzata nella realizzazione di specifiche soluzioni nell’ambito dell’”Internet of Things”. “La nostra visione punta a costruire un mondo migliore con l’aiuto dell’IoT. L’oculato utilizzo della tecnologia può rendere il mondo “più intelligente”: è possibile risparmiare risorse ambientali e umane, aumentare il senso di sicurezza individuale e rendere la vita più semplice, sia in ambito lavorativo che nella sfera privata”, spiega Marco Rossi, ingegnere in ambito di Digital Business presso futurioX Srl.

La futurioX Srl, nonostante l’azienda sia ancora giovane, in Italia svolge un ruolo importante come azienda leader nello sviluppo e nella distribuzione di applicazioni e servizi basati sulla tecnologia LoRaWAN™. Questo speciale protocollo di rete è stato sviluppato appositamente per la comunicazione nell’ambito dell’IoT. Le specifiche del caso sono state definite dalla LoRa Alliance: futurioX è uno dei tre membri italiani di questa alleanza con una Network I ufficiale.

Una stretta collaborazione in Italia

Per garantire la copertura in Italia, la società svizzera LORIOT.IO, attiva a livello mondiale, ha avviato da poco una stretta collaborazione strategica con futurioX Srl. LORIOT fornisce ai suoi clienti la giusta infrastruttura e i prodotti per sfruttare al meglio la tecnologia LoRaWAN™. futurioX organizza e gestisce l’intera catena di produzione: dai sensori alla rete, da tutte le applicazioni per la piattaforma alle applicazioni e sviluppi personalizzati. Partendo dalla tecnologia dei protocolli LoRaWAN™ è possibile realizzare soluzioni in base alle richieste e agli ambiti di applicazione.

Per quanto riguarda gli importanti ambiti relativi alla sicurezza e allo sviluppo di software, futurioX fa ricorso al know-how di systems Srl. “Dopo una lunga fase di selezione e di valutazione, durata mesi, delle diverse soluzioni di rete e provider LoRaWAN™ siamo riusciti a individuare il partner ideale per noi. LORIOT.IO convince non solo dal punto di vista degli affari, ma soprattutto dal punto di vista tecnologico. Così abbiamo dato vita a una proficua collaborazione” spiega Marco Rossi.

Know-how, competenze e innovazione

LORIOT.IO e il suo partner locale futurioX nel frattempo hanno già fornito ad alcune regioni d’Italia infrastrutture IoT. Per poter garantire ai loro clienti la migliore qualità per quanto riguarda la connettività, l’affidabilità e la sicurezza, futurioX sfrutta la soluzione server messa a disposizione da LORIOT in Italia. “Non espandiamo solo la nostra rete LoRaWAN™ in Europa, ma anche le nostre reti presso partner locali in tutto il mondo. Per noi significa molto poter lavorare insieme ai partner giusti. Tutti loro sono altamente professionali e dispongono delle giuste capacità e del giusto know-how nell’ambito dell’IoT. Puntiamo solo su partner estremamente affidabili con soluzioni di altissima qualità”, sottolinea Julian Studer, CFO/COO e cofondatore di LORIOT.IO

futurioX finora ha sviluppato un ampio portafoglio di applicazioni. La start-up offre per esempio soluzioni per le città: per la coordinazione dei parcheggi, l’ottimizzazione della gestione dei rifiuti, soluzioni per i contatori dell’acqua o la gestione dell’illuminazione pubblica. Per la sfera privata, futurioX sviluppa, oltre a soluzioni smart per la casa, anche “funzioni di tracking” per determinare la posizione di oggetti, animali o persone e registrare i loro spostamenti. Il loro ampio portafoglio comprende anche soluzioni per l’agricoltura: per esempio per la realizzazione di sistemi di irrigazione per ottimizzare l’utilizzo delle risorse idriche o il monitoraggio dell’utilizzo di pesticidi per ridurre al minimo i rischi per flora e fauna.

In foto: Gustav Rechenmacher (CEO systems, sinistra) e Günter Wimmer, CSMO futurioX Srl/c-systems Srl

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com