Politica Ultime Notizie

Bolzano. Zeller, legge elettorale, i Cinque Stelle vogliono discriminare le Autonomie

24 Ottobre 2017

author:

Bolzano. Zeller, legge elettorale, i Cinque Stelle vogliono discriminare le Autonomie

E’ ora di porre termine all’ipocrisia ed alle mistificazioni del Movimento Cinque Stelle , dice Zeller.
Il Movimento Cinque Stelle –sostiene Zeller– dovrebbe spiegare ai cittadini perché crede che un voto dato a un partito espressione delle minoranze linguistiche dovrebbe valere solo la metà di un voto dato a un partito nazionale. Per quale motivo il Movimento 5 S crede che i partiti espressione delle minoranze linguistiche non debbano poter concorrere per l´assegnazione dei 5 seggi assegnati nel sistema proporzionale nella Regione Trentino – Alto Adige / Südtirol?”
Come è noto, l
a legge elettorale in discussione al Senato, così come approvata dalla Camera, non prevede lo scorporo e i voti per i candidati nei collegi uninominali vengono conteggiati anche per l´assegnazione dei seggi nel proporzionale. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle, con emendamenti a prima firma dei senatori Crimi, Morra e Endrizzi, propone ora che per le sole minoranze linguistiche si dovrebbe applicare un sistema di scorporo. Secondo il Movimento 5 Stelle i voti dati alle liste espressione delle minoranze linguistiche dovrebbero contare solo una volta mentre per tutti le altre liste varrebbero due volte, sia per i seggi uninominali che per quelli proporzionali. “Non vi è chi non veda che ciò sarebbe estremamente penalizzante e discriminatorio – afferma il senatore Karl Zeller, presidente del Gruppo per le Autonomie-Psi-Maie – e quindi palesemente incostituzionale. L´art.6 della Costituzione impone la tutela delle minoranze mentre il Movimento 5 Stelle vuole fare esattamente il contrario”.
E’ ora di porre termine all’ipocrisia ed alle mistificazioni del Movimento Cinque Stelle che si spaccia come filo autonomista e attento alle minoranze linguistiche, mentre nei fatti agisce in direzione opposta, conclude la presa di posizione del senatore Zeller.

In foto, sen. Karl Zeller, presidente gruppo per le Autonomie-Psi-Maie

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com