Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Presentata la Guida: Scuola + Museo

10 Ottobre 2017

author:

Bolzano. Presentata la Guida: Scuola + Museo

Un’ offerta didattica articolata: visite guidate, percorsi a tema, conferenze e laboratori

L’offerta didattica dell’Assessorato alla Cultura della Città di Bolzano offre opportunità culturali e didattiche che si articolano in varie attività: visite guidate, percorsi a tema, conferenze, laboratori operativi, eventi. Sono comprese anche attività di formazione rivolte agli insegnanti inserite nei piani di formazione annuali per dirigenti e docenti delle scuole di ogni ordine e grado editi dal Dipartimento Istruzione e Formazione italiana della Provincia Autonoma. Le proposte coinvolgono i musei, gli archivi, le biblioteche gestite dal Comune di Bolzano, secondo percorsi storico-artistici studiati ad hoc.

Così l’Assessore comunale alla Cultura Sandro Repetto descrive la guida  “Scuola + Museo”  che raccoglie e presenta l’offerta didattica 2017-2018: “Si è parlato spesso di utilizzare il museo come strumento complesso di comunicazione culturale, capace di offrire esperienze di apprendimento e di interazione ai propri frequentatori. In questo contesto il dialogo/confronto fra scuola e museo diviene fondamentale, per il presente e per il futuro. La Città di Bolzano intende offrire l’opportunità ai cittadini e in particolare alla scuola di utilizzare il museo come laboratorio didattico, sfruttando il profondo potenziale educativo del proprio patrimonio. In un’ epoca caratterizzata da una crisi sociale profonda e una rivoluzione di identità, i musei e i beni culturali possono fornire nuovi percorsi, idee e stimoli alle sfide educative dell’oggi”.

La Guida, realizzata in stretta collaborazione con le Intendenze Scolastiche (in particolare con quella di lingua italiana), distribuita nella versione cartacea in tutte le scuole della città, è stata studiata tenendo in considerazione le diverse fasce scolastiche e le varie esigenze di approfondimento.

“Se da un lato consente di cogliere gli aspetti essenziali dei singoli musei – afferma l’Assessore Repetto- dall’altro permette approcci personalizzati e mirati a temi specifici. Sono stati messi in gioco strumenti diversi e percorsi di didattica museale e dei beni culturali, differenziati. Si tratta di proposte che considerano i beni culturali come luogo di approfondimento e di ricerca”.

In questo senso sono state inserite anche le attività didattiche elaborate dall’Archivio Storico, in quanto luogo di conservazione della memoria e laboratorio di’indagine e riflessione sulla storia.

“La collaborazione con l’Intendenza Scolastica italiana ha fatto sì che a ciò si aggiungessero anche preziose occasioni di “formazione in servizio” dei docenti dove i musei e l’archivio sono capaci di proporre idee innovative per affrontare i delicati temi della storia del nostro territorio”. I percorsi educativi proposti sono finalizzati all’inclusione culturale e sociale dei cittadini, con il fine di favorire l’esercizio di una piena e consapevole cittadinanza.

La Guida Scuola + Museo a cura della Ripartizione Servizi Culturali del Comune di Bolzano è disponibile anche in versione on line, sul sito del Comune di Bolzano.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com