Cultura & Società Ultime Notizie

Una “maratona culturale” in onore dei 700 anni di Merano

24 Settembre 2017

author:

Una “maratona culturale” in onore dei 700 anni di Merano

Sabato, 23 settembre, in occasione dei 700 anni di Merano, numerosi meranesi si sono esibiti davanti al Municipio della città. Fin dalla mattina nel cortile interno del Municipio si è potuto assistere ad una “maratona culturale” della durata complessiva di 700 minuti. Una sorta di omaggio collettivo alla città in cui diversi meranesi noti e meno noti hanno proposto di tutto: dalla musica alla letteratura. Ogni esibizione è durata 7 minuti. La manifestazione, organizzata dalle agenzie di educazione permanente Upad e Urania Meran, nonché dalla Biblioteca civica in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune è stata inaugurata dal sindaco della città, Paul Rösch, che ha accompagnato con la chitarra sua figlia nell’esecuzione di alcuni brani di musica. Il vicesindaco, Andrea Rossi, invece ha letto un suo racconto riscuotendo l’entusiasmo del pubblico presente. Fra i volti noti, anche il giornalista Paolo Valente, l’ex arbitro di calcio Livio Bazzoli, il disegnatore Pepi Tischler, Georg Schedereit e Laura Andrian, che ha letto un estratto del libro “Parole di Zucchero” di Clarissa Horse. Un gruppo ha proposto anche una sfilata di abiti d’epoca, attirando lo stupore di molti curiosi. Tra associazioni e singole persone, sono circa 80 quelle che hanno aderito all’insolita maratona. L’iniziativa è andata avanti fino alle 20:40 e si è conclusa con un concerto della band meranese Delirium Tremens. Una manifestazione riuscita in onore della bella Merano.

Laura Andrian
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com