Cultura & Società Sport Ultime Notizie

Merano. Un esemplare lavoro di squadra nel segno dello sport

4 Settembre 2017

author:

Merano. Un esemplare lavoro di squadra nel segno dello sport

Le condizioni meteo avverse che hanno segnato la giornata di venerdì hanno costretto gli organizzatori a modificare il programma della tre giorni di sport. Ma il festival è andato a gonfie vele e ha fatto registrare un grande successo di pubblico. Domenica migliaia di meranesi hanno utilizzato le varie postazioni allestite in città per provare nuove discipline sportive.

Ben frequentato anche il convegno sul training mentale al quale hanno preso parte, raccontando al pubblico le proprie esperienze, anche Claudia Schuler, Armin Zöggeler, Max Calderan e Monika Niederstätter. Grande entusiasmo e curiosità pure per le Olimpiadi cittadine, per la premiazione dei 168 atleti e atlete meranesi e per l’Olympic Evening con la partecipazione di autentiche leggende dello sport. La tre giorni di sport si è conclusa domenica sera con la spettacolare fiaccolata dei canoisti dello Sport Club Merano sul Passirio.

“Il motto del Festival era ‘Merano si muove’ – ha ricordato l’assessora Gabriela Strohmer – e davvero da questi tre giorni ricchi di avvenimenti e vissuti così intensamente tutta la città ha tratto benefici. Le numerose iniziative e la presenza di agonisti e agoniste e di fama internazionale hanno contributo ad avvicinare maggiormente la cittadinanza allo sport e a renderla più consapevole dei valori che esso incarna nonché degli effetti positivi che genera sui singoli individui che lo praticano e su tutta la comunità. A Meranon non c’è mai stato un evento così articolato e interamente dedicato allo sport, mai così tante associazioni avevano unito le proprie forze per un progetto comune”.

“Durante il fine settimana sono stati impegnati oltre 300 volontari. Senza il loro aiuto non saremmo riusciti a organizzare una manifestazione del genere. A loro va quindi il nostro personale ringraziamento e quello di tutta l’amministrazione comunale”, ha ribadito l’assessore Nerio Zaccaria.

“Ora si tratta di proseguire con coerenza il percorso intrapreso per coinvolgere e avvicinare all’attività fisica e allo sport un numero sempre maggiore di persone – giovani e anziane – e di rafforzare ulteriormente la rete di collaborazioni fra Comune e sodalizi cittadini”, ha concluso Strohmer.

In sinistra: Armin Zöggeler, Sportstadträtin Gabriela Strohmer und Max Calderan (foto: Georg Pircher).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *