Politica Ultime Notizie

Merano. Nuova regolamentazione del traffico per ponte Teatro

27 Settembre 2017

author:

Merano. Nuova regolamentazione del traffico per ponte Teatro

In futuro ponte Teatro sarà off limits per il traffico privato diretto a Maia Bassa. Il provvedimento, adottato per calmierare la circolazione in centro e promuovere l’uso di mezzi di trasporto alternativi, è stato illustrato oggi dall’assessora Madeleine Rohrer.

“Sotto il profilo strettamente viabilistico questo provvedimento presenta diversi vantaggi”, ha fatto osservare Rohrer. “Innanzitutto ci consente di alleggerire il traffico in piazza Teatro e lungo il tratto inferiore del Corso. Sono circa 3.000 gli automobilisti che ogni giorno imboccano ponte Teatro diretti a Maia Bassa per evitare di percorrere via Petrarca. Vogliamo evitare questa deviazione, che porta soltanto più macchine in centro. Le auto invece dovrebbero transitare lungo la Me-Bo, così come previsto peraltro in fase di costruzione del primo tratto della circonvallazione”.

Dal provvedimento trarranno benefici tutti gli altri utenti della strada. Il ponte infatti rimarrà transitabile in entrambe le direzioni per i mezzi del trasporto pubblico, per i ciclisti e le persone autorizzate. “Se il trasporto pubblico raggiunge più facilmente e più rapidamente la propria destinazione diventa anche più attrattivo”, ha fatto notare Rohrer. “Perciò stiamo ora valutando assieme a SASA la possibilità di tracciare una corsia riservata per i bus lungo viale Europa, così da garantire agli autobus urbani un tragitto più scorrevole dalla stazione a piazza Teatro e poi fino all’incrocio fra via Piave e via Petrarca.

Ma la nuova disposizione garantisce anche maggior sicurezza per i ciclisti che impegnano l’incrocio fra piazza Teatro e via Carducci e per i pedoni che attraversano la piazza e il ponte.

Lavori in piazza Teatro utili come test

Prima, durante e dopo i lavori di risistemazione di piazza Teatro sono state eseguite rilevazioni in diversi punti nevralgici della città proprio per valutare gli effetti dei blocchi del traffico sui flussi veicolari. I risultati sono stati sorprendenti. “In via Rezia, in direzione via Petrarca, il traffico non è aumentato ma anzi è rimasto costante con il passaggio di circa 70.000 veicoli alla settimana”, ha precisato Rohrer. Già allora gli automobilisti avevano reagito alla chiusura di ponte Teatro e bypassato il centro cittadino utilizzando la Me-Bo. Possiamo quindi dire che la chiusura della piazza al traffico ha prodotto l’effetto desiderato”.

La decisione di massima di modificare la viabilità nella zona di ponte Teatro è stata presa dalla Giunta comunale durante la seduta di martedì 26 settembre. Il provvedimento entrerà in vigore presumibilmente a fine ottobre.

 

 

 

 

One Comment
  1. Erwin

    Bravissimi!!! Complimenti proprio!! La genialata dei limiti di velocità non basta, ora chiudiamo anche ponte teatro. Se prima dalla uscita MEBO all'altezza dello sbocco di via Laurin fino all'incrocio (rotonda) delle vie Piave e Petrarca ci si mette anche 10-12 minuti, dopo questa (parolaccia autocensurata) arriveremo a metterci anche mezz'ora! Immagino già come saranno contenti gli abitanti delle vie Rezia e Petrarca quando arriveranno al punto di non potere più aprire la finestra per lo smog nelle giornate di bassa pressione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com