Cronaca Nera Italia Ultime Notizie

Livorno. Sei morti per l’ondata di maltempo abbattutasi stanotte

10 Settembre 2017

author:

Livorno. Sei morti per l’ondata di maltempo abbattutasi stanotte

È di sei morti e due dispersi il bilancio dell’ondata di maltempo che ha colpito la zona di Livorno, secondo i dati forniti dai vigili del fuoco della città toscana. Quattro corpi sono stati trovati in uno scantinato, un altro nella zona di Monterotondo-Montenero. Nella zona durante la notte si è abbattuta un’ondata di maltempo che ha causato frane e smottamenti.
I quattro morti trovati in un appartamento seminterrato di via Nazario Sauro a Livorno sarebbero i componenti di una intera famiglia: padre, madre un bambino di quattro anni ed il nonno. A quanto si è appresso,il nonno sarebbe riuscito a mettere in salvo una nipotina e sarebbe tornato indietro per cercare di salvare anche il piccolo. L’appartamento si affaccia al piano terra di un palazzo non lontano dall’accademia navale ed è in parte interrato. Secondo le prime informazioni la zona sarebbe stata investita da un vero e proprio muro d’acqua. Nei pressi scorre un corso d’acqua tombato la cui foce a mare è distante un centinaio di metri.È presto per fare un bilancio sul numero delle vittime – ha detto oggi il sindaco di Livorno Filippo Nogarin – sei sono quelle accertate, ma il numero purtroppo è destinato a salire. Noi avevamo uno stato di emergenza arancione – ha aggiunto – quello rosso era previsto in Liguria, quindi non eravamo in grado di prevedere quello che è successo”. Il sindaco ha parlato poi di situazione drammatica per la zona di Montenero, di smottamenti e frane nella zona di Quercianella. Abbiamo chiesto lo stato di calamità, Livorno è stata devastata dal maltempo come mai prima d’ora.”
La stazione dei treni di Livorno è inagibile dalle 3 della notte scorsa perché allagata e la linea ferroviaria Tirrenica è interrotta tra Pisa e Campiglia. Lo rende noto Rfi in merito ai problemi creati dalle forti piogge che hanno interessato oltre a Livorno, Pisa e la costa. “I treni a lunga percorrenza sono deviati via Firenze-Pisa – spiega Rfi. Per i treni regionali Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi con autobus tra Pisa e Campiglia, che saranno effettuati compatibilmente con la viabilità stradale. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana stanno lavorando per ripristinare le condizioni di sicurezza per la circolazione ferroviaria.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com