Cultura & Società Ultime Notizie

Domenica 24 settembre, per i 200 anni della bicicletta, conferme e tante novità per la manifestazione più amata dai bolzanini

14 Settembre 2017

author:

Domenica 24 settembre, per i 200 anni della bicicletta, conferme e tante novità per la manifestazione più amata dai bolzanini

bolzanoinbici,  la più amata dai bolzanini. Da 23 anni appuntamento imperdibile per chi ama pedalare e soprattutto vivere una domenica (24 settembre) diversa in una città chiusa al traffico dalle 9.30 alle 16.30. L’edizione 2017 della popolare manifestazione ciclistica che richiama mediamente oltre 5.000 partecipanti, è stata presentata stamane in municipio alla presenza del Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi, dell’Assessora comunale alla Mobilità e all’Ambiente Marialaura Lorenzini, del comandante della Polizia Municipale Sergio Ronchetti e dei rappresentanti delle Circoscrizioni, della Rete Anziani e dell’UISP che collabora con l’Ufficio Mobilità del Comune nell’organizzazione dell’evento.

“E’ anche grazie a bolzanoinbici – hanno detto Sindaco Caramaschi e Assessora Lorenzini – che nel capoluogo, oltre il 30% degli spostamenti quotidiani avviene su due ruote, mentre nel capoluogo sono 52,4 i km di piste ciclabili. Dati più che positivi, ma che, come amministrazione comunale,  puntiamo a migliorare. La manifestazione rappresenta ormai da diversi anni il fiore all’occhiello tra le iniziative di sensibilizzazione e promozione della cosiddetta mobilità dolce, ma non è l’unica. L’obiettivo è quello di far accrescere ulteriormente la sensibilità e l’attenzione dei cittadini rispetto a questo tema”.

Il comandante della Polizia Municipale Sergio Ronchetti ha invitato i cittadini a rispettare l’ordinanza di chiusura della città al traffico motorizzato, ma allo stesso tempo ha chiesto ai ciclisti partecipanti di non ignorare il codice della strada approfittando della città senz’auto. “Non sarebbe educativo soprattutto per i più piccoli e poi potenzialmente può  anche essere pericoloso, considerato che comunque i mezzi del trasporto pubblico gireranno in città, così come i mezzi di servizio e quelli autorizzati” ha detto Ronchetti.

Protagonista di bolzanoinbici anche la Rete Anziani  che sui prati del Talverà proprrà una nuova edizione della Festa della Solidarietà con le associazioni che operano nel sociale che si presenteranno alla comunità. Un motivo in più per visitare la Festa della Solidarietà? La possibilità di ottenere un timbro aggiuntivo sulla scheda di partecipazione alla manifestazione che darà diritto ad un biglietto supplementare per l’estrazione finale dei premi.

Quest’anno bolzanoinbici celebra un compleanno speciale: i 200 anni della bicicletta e lo fa proponendo a cura del Veteran Car Team come ha spiegato il presidente Davide Brancalion, una mostra itinerante di bici storiche venerdì 20 settembre all’Eurac una serata per scoprire i segreti della bici, dalla più antica alla più moderna (una nuova Ebike con batteria integrata nel cambio) che sarà presentata in anteprima a Bolzano e alla Fiera della Bici di Verona. Sempre per questo compleanno a due ruote, in occasione di bolzanoinbici sfilerà nei quartieri cittadini anche un gruppo ciclostorico di antichi mestieri ambulanti(Caenassi Gruppo Cicloturistico Antichi Mestieri).

Novità e grandi classici per bolzanoinbici 2017. Domenica 24 settembre la città sarà chiusa al traffico motorizzato secondo le consuete e ormai collaudate modalità. In programma: la Stracittadina con possibili partenze dalle ore 9.30 alle 16.00 da 5 diversi punti del capoluogo (Parco Ducale, Piazza Don Rauzi, Piazza San Vigilio, Piazza Don Franzoi, Terrazza Isarco- via Genova) e arrivo nel quartiere generale sui prati del Talvera (piazzale delle Feste); il Palio dei Quartieri (i cinque quartieri della città competono per ricevere il tradizionale trofeo. Tutti i bolzanini possono partecipare: è sufficiente dichiarare all’iscrizione il quartiere di appartenenza. Vincerà il palio il quartiere che raggiungerà il maggior numero di iscritti). Anche quest’anno, grandelotteria con l’estrazione finale dei premi (tante biciclette) sui prati del Talvera alle ore 17.30. E dopo il grande successo dello scorso anno torna la “Caccia alle opere d’arte“, una caccia al tesoro per scoprire la città, nelle cinque circoscrizioni. Spazio anche per tante, diverse attività interculturali in Piazza Don Rauzi e in Piazza Don Franzoi, poi la musica di BigaUp (la prima cargobike che trasporta musica e dj), il teatro di strada del Cantagiro Barattoli, il Bike Tandem dell’unione Ciechi e Ipovedenti, il percorso bici Alpbike, i giochi tradizionali, lo spinning e tante attività per i più piccoli.
Ricordiamo che la partecipazione a bolzanoinbici è gratuita.

INFO
– Il percorso di bolzanoinbici non é competitivo.
– La manifestazione è aperta a tutti.
– L’iscrizione é gratuita e si fa alla partenza.
– La partenza é possibile tra le ore 9.30 e le ore 16.00 da 5 diversi punti della città
– I partecipanti riceveranno una scheda che dovrà essere timbrata presso i punti di controllo.
– Si dovrà consegnare la scheda timbrata personalmente, entro le 16.30 all’arrivo (piazzale prati del Talvera).
– Consegnando la tessera timbrata si riceveranno una maglietta ed un tagliando che permetterà di partecipare all’estrazione finale dei premi. Vale fino ad esaurimento premi.
– La città viene chiusa al traffico motorizzato dalle ore 9.30 alle ore 16.30.

 PROGRAMMA

PIAZZALE FESTE PRATI DEL TALVERA –  Arrivo entro le ore 16.30 e riconsegna schede
Ore 17.30 ESTRAZIONE PREMI
SPETTACOLO DI MONOCICLI
Con i campioni del mondo del gruppo monocicli – LAJEN UNICYCLE
CICLO STORICO
Sfilata con bici storiche e antichi mestieri ambulanti +
laboratorio con maestro cestaio – I CAENASSI
OFFICINA BICI NOVUM
CICLO ACROBATICO/ARTISTICO esibizioni di Marco Giorgio da Düsseldorf e le sorelle Giuliana e Isabella Zübner da Berlino
PUNTO DI RISTORO – ALPINI SEZIONE PIANI DI BOLZANO

PIAZZA DON RAUZI
Partenza/punto di controllo DON BOSCO
PUNTO DI RISTORO, MUSICA, SPAZIO BIMBI- RADIO TANDEM
GIOCHI DAL MONDO Giochi da tavolo da provare +
AFRO SCHURZ Grembiuli tirolesi in stile Afro – FREESTYLE WEDNESDAY
SOS ROSARNO Prodotti e stand informativo- COLLETTIVO MAMADOU BOLZANO
ADMO- Stand informativo

TERRAZZA ISARCO
Partenza/punto di controllo EUROPA/NOVACELLA
MUSIC CARGO Una cargo bike. Un sound system. Un Dj – BIGAUP
TEATRO DI STRADA Teatrino musicale viaggiante h. 11.00 + h. 14.00 + h. 15.30 –
GRANDE CANTAGIRO BARATTOLI
GIOCHI TRADIZIONALI passatempi tradizionali per bimbi e adulti – UISP

PARCO DUCALE
Partenza/punto di controllo GRIES/SAN QUIRINO
PERCORSO BICI ALP-BIKE
SPINNING – BODY PLANET
OFFICINA BICI – VINTOLA 18
AVIS – Stand informativo

PIAZZA SAN VIGILIO
Partenza/punto di controllo OLTRISARCO/ASLAGO
ARTE CIRCENSE Giocoleria per bambini e ragazzi – ARTEVIVA
SCACCHI – impara il gioco degli scacchi – ARCI SCACCHI
RICICLO CREATIVO – laboratori con materiale di recupero. SERIANA 2000
PUNTO DI RISTORO – DIVE ZONE

PIAZZA DON FRANZOI
Partenza/punto di controllo CENTRO/PIANI/RENCIO
PARKOUR SENZA BARRIERE / Il percorso della disabilità con U.I.L.D.M./V.B.M.D.
BIKE TANDEM Prova la bici a occhi chiusi GRUPPO SPORTIVO DILETTANTISTICO NON- E SEMIVEDENTI BOLZANO (GS)
VOLONTARIUS ONLUS- Stand informativo
CIRCO DI STRADA- CIRCO SOCIALE SLAM
SPORT ANTENNE UISP – Stand informativo
PUNTO RISTORO- CHICKEN HUT

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *