Arte Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Presentata l’edizione 2017-2018 di ART’è donna

22 Settembre 2017

author:

Bolzano. Presentata l’edizione 2017-2018 di ART’è donna

Protagoniste dieci giovani artiste bolzanine

Anche quest’anno il Comune di Bolzano propone ART’è donna, progetto nato per sostenere e promuovere giovani artiste under 35 che si esprimono attraverso diverse discipline artistiche quali la pittura, la fotografia e la grafica. Stamane nel corso di un incontro stampa nel foyer del Municipio, la presentazione dell’edizione 2017-2018 alla presenza dell’Assessore Marialaura Lorenzini, dell’Assessore Monica Franch e delle ragazze protagoniste dell’iniziativa.
ART’ è donna, organizzato dall’Ufficio Famiglia Donna e Gioventù del Comune, valorizza l’estro artistico al femminile e i tanti talenti delle giovani che spesso faticano a trovare opportunità per far conoscere al pubblico le proprie opere. È un sostegno concreto a ragazze che sperimentano nuove forme comunicative. Molte di loro infatti hanno seguito percorsi accademici e vorrebbero affermarsi anche professionalmente nel campo dell’arte.
Da ottobre a giugno le dieci artiste selezionate organizzeranno una propria mostra personale nel foyer del Comune di Bolzano, mentre a fine progetto verrà proposta una collettiva di tutte le opere.
Un anteprima di ART’è donna è già allestita nel foyer del municipio, mentre nella galleria di passaggio tra via Grappoli e piazza Walther  ad ogni partecipante è stata messa a disposizione una vetrina per ospitare durante l’intero progetto, e quindi per otto mesi consecutivi, alcune loro opere, quale anticipazione della loro più articolata mostra individuale.
Durante la presentazione l’Assessora alle Pari Opportunità Lorenzini si è complimentata con le giovani artiste protagoniste di ART’è Donna. “Avete affrontato per la prima volta l’esperienza di organizzare una mostra personale, cosa sicuramente non facile per un’artista non ancora affermata: significa selezionare le opere da esporre tra tutte quelle realizzate oppure  produrne nuove ad hoc, significa pensare al tipo di allestimento e al messaggio che si vuole veicolare, bisogna occuparsi della promozione e delle pubbliche relazioni, ma soprattutto significa essere disposte ad affrontare il giudizio, e talvolta anche la critica, del pubblico. E quindi devo congratularmi con le ragazze per aver accettato questa sfida. Una dimostrazione di coraggio e di maturità”.
Tra le novità dell’edizione 2017-2018 di ART’è donna da segnalare la collaborazione con Museion. Quando si è una giovane artista alle prese con la prima mostra, sono tanti gli aspetti da considerare e organizzare. Insomma, dietro a ogni progetto artistico, c’è un mondo complesso e articolato, che solo chi è esperto nel settore conosce E’ nata così la decisione di coinvolgere un polo d’eccellenza come Museion: una realtà artistica affermata sulla scena nazionale e internazionale, che Bolzano ha la fortuna di ospitare. Nell’arco di una giornata, le partecipanti di ART’è donna potranno gettare uno sguardo dietro le quinte di quest’istituzione dedita al contemporaneo, venendo a contatto con le persone che ogni giorno ci lavorano. Curatrici, responsabili dell’allestimento e delle pubblicazioni, esperte in mediazione, marketing e comunicazione, addetti alla tecnica racconteranno il loro lavoro, mettendo a disposizione professionalità
e sapere specialistico. A contributi tecnico-teorici si alterneranno, infatti, momenti di confronto e dialogo con le giovani.

Le protagoniste di ART’è donna 2017-2018:

Lucia Caso
17.10.2017 | 30.10.2017
Alessandra Dianin
2.11.2017 | 15.11.2017
Diana & Emanuela Teaca
19.12.2017 | 5.1.2018
Brenda Psenner
9.1.2018 | 22.1.2018
Luisa Del Fabro
25.1.2018 | 7.2.2018
Tracy Oberti
20.2.2018 | 5.3.2018
Alice Makselj
13.3.2018 | 26.3.2018
Anna Cerrato
5.4.2018 | 18.4.2018
Heike Niederholzer
3.5.2018 | 16.5.2018
Hemma Mayr
17.5.2018 | 30.5.2018

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com