Cronaca Sport Ultime Notizie

Bolzano. Criket, condivide le preoccupazioni del sindaco il referente della associazione pakistana

13 Settembre 2017

author:

Bolzano. Criket, condivide le preoccupazioni del sindaco il referente della associazione pakistana

Non sapevo dell’incidente accaduto al Parco Mignone – risponde Dastgir Ghulam il referente locale della associazione pakistana . Si riferisce alla pallina da criket vagante che ha colpito un bimbo che stava sul suo balcone di casa a circa cento metri da dove è stata colpita la palla. Il sindaco Caramaschi, in seguito alla vicenda del bimbo di due anni finito all’ospedale dopo essere stato ferito dalla pallina da criket, ha deciso di vietare la pratica di questo sport prediletto dai cittadini pakistani  in strutture non protette come appunto il Parco Mignone Il referente locale della associazione pakistana concorda sul fatto che la pratica del criket in campi non recintati possa comportare pericoli e quindi ritiene che il sindaco abbia ragione ad assumere misure atte a prevenire incidenti. Da parte degli amanti dello sport in questione si fa notare però la carenza di spazi idonei a praticare l’attività e l’opportunità di creare le alternative adeguate prima di ricorrere ai divieti.

Fot, Sindaco Renzo Caramaschi, è rimasto colpito dalla notizia del bimbo ferito da una pallina da criket

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *