Economia sindacale Ultime Notizie

Bolzano. Bene per l’occupazione, non così l e retribuzioni

5 Settembre 2017

author:

Bolzano. Bene per l’occupazione, non così l e retribuzioni

Serve una più equilibrata redistribuzione della ricchezza, commenta la segreteria della Uil- Sgk dell’Alto Adige.

I dati sul mercato del lavoro relativi ad agosto 2017 segnano un andamento positivo con 210.932 occupati, più 8.055 rispetto all’agosto del 2016. Tutti i comparti del settore privato segnano un dato positivo. Ma accanto a questo – commentano i Segretari Generali della UIL-SGK Toni Serafini e Christian Troger – va detto che l’andamento delle retribuzioni non segna invece un andamento altrettanto positivo.”
In sede nazionale si sono rinnovati quasi tutti i contratti nazionali, ma in sede locale la contrattazione aziendale o provinciale segna il passo, salvo in poche aziende, ed in particolare nel manifatturiero e servizi. “Con la detassazione dei salari di produttività si potrebbero realmente aumentare le retribuzioni reali, osservano i sindacalisti “Purtroppo abbiamo anche situazioni particolari come la SAD, che ha disdetto l’accordo di secondo livello; disomogenea invece la situazione nel settore del credito locale, ove alcuni Istituti premiano a fronte di profitti, mentre altri, sempre a fronte di utili, tagliano il premio. Altra cosa su cui lavorare è la formazione dei lavoratori. Formazione e professionalità – conclude la presa di posizione. – sono la giusta premessa per il buon andamento delle aziende e dell’occupazione.”

Foto, complesso edilizio in costruzione

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com