Salute Ultime Notizie

Bolzano. Sono 30mila i bimbi da vaccinare in Alto Adige

2 Agosto 2017

author:

Bolzano. Sono 30mila i bimbi da vaccinare in Alto Adige

Dieci (e non 12) il numero obbligatorio di vaccinazioni stabilito dal Decreto legge approvato in via definitiva dal Parlamento il 28 luglio da praticare ai bimbi da 0 a 16 anni e multe ridotte da un minimo di 100 a un massimo di 500 Euro. È obbligatoria la vaccinazione per entrare al nido e all’asilo, quindi da 0 a 6 anni, mentre da 6 a 16 anni – elementari, medie, e superiori – l’alunno viene ammesso anche se non in regola ma i genitori dovranno pagare le sanzioni previste.
I dieci vaccini obbligatori si concretizzano in due sole punture: una esavalente con 6 componenti (difterite, tetano, pertosse, emofilo, polio ed epatite B) e l’altra quadrivalente (morbillo, parotite, rosolia e varicella). Sono raccomandate altre 4 vaccinazioni, a seconda dell’anno di nascita e, come le altre, sono gratuite: meningite B e C, rotavirus e pneumococco.
Sono 30mila i bambini che devono recuperare vaccini obbligatori, in particolare parotite, morbillo e rosolia. L’ASL comunica che verso metà agosto le famiglie riceveranno una lettera pro-memoria con il riepilogo delle vaccinazioni fatte e quelle da fare. Tale lettera sarà valida come attestato che i genitori potranno esibire a scuola. Se il bambino non è in ordine con le vaccinazioni, è comunque prenotato per quelle che gli mancano. La lettera dovrà essere consegnata all’asilo o alla scuola materna entro il 10 settembre per garantirne l’accesso. Una seconda lettera che verrà recapitata nel corso dell’anno scolastico riporterà la data dell’appuntamento delle vaccinazioni che mancano. L’ASL ricorda poi che alle Elementari e alle Medie i giovani possono accedere comunque a scuola anche se non in regola, visto che l’istruzione è un diritto costituzionale. Ma se i figli non sono in regola con i vaccini, i genitori dovranno pagare le multe previste. In questo caso la lettera va consegnata a scuola entro il 31 ottobre. Le multe previste vanno da 100 a 500 €uro.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *