Cronaca Politica Ultime Notizie

Bolzano. San Giacomo avrà una stazione ferroviaria, Giunta provinciale approva l’opera

9 Agosto 2017

author:

Bolzano. San Giacomo avrà una stazione ferroviaria, Giunta provinciale approva l’opera

Un altro incentivo per dissuadere i pendolari dal mezzo privato: il nostro obiettivo è quello di spingere sempre più a scegliere il treno e rendere la ferrovia una concreta alternativa all’uso della macchina privata.” Così l’assessore alla mobilità Florian Mussner ha presentato ieri il progetto della nuova stazione ferroviaria di San Giacomo di Laives deciso dalla Giunta provinciale. La stazione all’ingresso sud di Bolzano era prevista nell’accordo quadro 2016-20125 tra Provincia e Rete Ferroviaria Italiana per ottimizzare il servizio in Alto Adige. Soprattutto per i pendolari che vivono nei pressi dei maggiori centri urbani, il treno deve poter rappresentare una vera opportunità, comoda e sostenibile dal punto di vista ambientale per raggiungere il capoluogo evitando di congestionare il traffico urbano. L’opera verrà realizzata all’altezza dell’aeroporto e sarà composta da due pensilline coperte lunghe 250 metri, una sala d’attesa, un sottopasso pedonale, ascensori e rampe in grado di servire i due binari della linea. Il costo previsto è di circa 3 milioni di Euro.
Soddisfazione unanime per la decisione, dal presidente della provincia Arno Kompatscher, al vicepresidente Christian Tommasini, al indaco di Laives Christian Bianchi, a quello di Bolzano Renzo Caramaschi. Oltre al miglioramento della viabilità da e per Bolzano , è stato sottolineato anche l’aspetto della celerità perché è previsto che l’accesso dalla periferia al capoluogo sarà coperto in soli tre minuti.

In foto, Florian Mussner, assessore provinciale alla mobilità

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *