Economia Ultime Notizie

Bolzano. René Benko compra anche il Virgolo

31 Agosto 2017

author:

Bolzano. René Benko compra anche il Virgolo

Battaglia legale per rendere meno severe le limitazioni imposte dall’attuale destinazione d’uso dell’area.

Come annunciato, l’imprenditore austriaco ha acquistato il Virgolo ed entro ottobre presenterà al Comune un progetto di riqualificazione dell’area, abbandonata da anni. “Adesso lavoreremo al progetto di riqualificazione in modo da poter presentare una proposta concreta al sindaco Caramaschi e alla Giunta entro ottobre” – dichiara Heinz Peter Hager, fiduciario di Benko e presidente della Società Kaufhaus Bozen.
L’accordo siglato ieri è la conclusione di un’operazione finanziaria preceduta da un’opzione e, quindi, da un preliminare d’acquisto. Soddisfatti anche i rappresentanti degli interessi della Società Bbg Trading che ha ceduto il terreno del Virgolo. Sono cinque queste società e precisamente le note imprese edili e immobiliari locali Wipptaler Bau, Calligione, Vittorio Repetto, Oberosler e Della Vedova.
Attualmente il Virgolo è classificato come zona sportiva convenzionata. Nel 1985 il Comune aveva imposto a terreni ed edifici sul Virgolo la destinazione d’uso di “zona per opere e impianti pubblici”. Nel 2015 il Comune ha rinnovato i vincoli ma le delibera è stata impugnata dagli ex proprietari che avevano interesse a limitazioni meno severe. Il Tar ha bocciato lo scorso maggio il ricorso ma la Società Bbg Trading ha annunciato ricorso chiedendo un cospicuo risarcimento. Il nodo della questione economica è quello di poter realizzare i progetti presentati dall’imprenditore austriaco che ha in programma il nuovo Kaufhaus e il collegamento funiviario piazza Verdi con la collina.

In foto, l’imprenditore austriaco René Benko,

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *