Ultime Notizie

Bolzano. Kompatscher raccomanda: risparmiate l’acqua

2 Agosto 2017

author:

Bolzano. Kompatscher raccomanda: risparmiate l’acqua

L’Alto Adige non è autonomo dal punto di vista idrico. Il Veneto fa pressing per l’aumento della portata dell’Adige.
Le piogge estive non bastano, bisogna risparmiare l’acqua. Anche in Alto Adige il problema dell’acqua si fa sentire. I siti più critici si trovano sul Renon, sugli Altipiani di Monzoccolo e dello Sciliar, a Trodena e a Naz-Sciaves. Onde evitare il divieto di irrigazione, il Presidente della Provincia Arno Kompatscher ha lanciato un appello alla popolazione “per un uso particolarmente parsimonioso dell’acqua; ognuno di noi può dare il suo contributo per un utilizzo razionale di questa risorsa”. Il presidente ricorda “dal punto di vista idrico l’Alto Adige fa parte di una zona più ampia, in particolare del Veneto. I nostri comportamenti producono effetti anche sulle regioni confinanti”. Nella scorsa primavera si è dovuto infatti chiedere ad Alperia di abbassare il livello dei bacini per fare in modo che la portata dell’Adige aumentasse così da garantire l’approvvigionamento idrico ai Comuni veneti posti lungo il corso dell’Adige. Per quanto riguarda l’irrigazione potrebbero essere previste misure di contenimento.

Nella foto, un’autobotte dei pompieri

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *