Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Arrestato un minorenne rifugiato richiedente asilo per violenza a due donne

25 Agosto 2017

author:

Bolzano. Arrestato un minorenne rifugiato richiedente asilo per violenza a due donne

A distanza di qualche giorno l’una dall’altra le due aggressioni sono avvenute lungo la pista ciclabile che costeggia l’Isarco. I fatti risalgono a circa due settimane fa e sono state le telecamere a rivelarne i dettagli. Il giovane, un minore di nazionalità nigeriana, avrebbe preso di mira le due donne, una ragazza minorenne e una donna di sessant’anni.
Analoga la tecnica usata. Dopo averle strattonate, le avrebbe spinte tra i cespugli per abusare di loro. In un caso lo stupro è stato consumato, nell’altro invece non è riuscito per il sopraggiungere di altre persone. Dall’esame dei filmati delle telecamere la Polizia è risalita senza incontrare particolari difficoltà all’identità dell’aggressore. In un caso il riconoscimento sarebbe avvenuto con certezza, invece nel secondo caso l’identificazione presenterebbe qualche dubbio. Si tratta di un nigeriano, minorenne richiedente asilo ospitato a Bolzano in un centro di prima accoglienza. Non sarebbe la prima volta che il giovane esterna comportamenti devianti tanto che sarebbero stato richiesti test per verificare la presenza di problemi psichici. I giudici che hanno seguito il caso hanno ritenuto di disporre di sufficienti elementi per convalidare il fermo, giustificato dal pericolo di reiterazione del reato. Il giovane è stato rinchiuso nel carcere minorile di Treviso.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *