Cronaca Nera Ultime Notizie

Ugo Rossi, presidente del Trentino, ordina la cattura dell’orso

24 Luglio 2017

author:

Ugo Rossi, presidente del Trentino, ordina la cattura dell’orso

Contro il provvedimento animalisti e ambientalisti.
L’ordinanza annunciata è arrivata ed inizia la ricerca per la cattura dell’orso. Il Trentino, infatti, cerca ufficialmente l’orso che l’altro ieri ha ferito un uomo che passeggiava in un bosco col cane. Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, l’ha firmata dopo l’episodio avvenuto sabato in località Predera, nel territorio di Terlago, Comune di Vallelaghi. Prevede un “intervento di monitoraggio, identificazione e rimozione di un orso pericoloso per l’incolumità e la sicurezza pubblica.”
Il Wwf “esprime tutta la sua vicinanza all’uomo ferito in Trentino ed è in attesa di apprendere maggiori dettagli sulle dinamiche dell’accaduto. È, infatti, necessario capire meglio cosa è successo: se l’aggressione, per fortuna con conseguenze non gravi, sia stata innescata da un comportamento inavvertitamente inopportuno da parte dell’uomo o del suo cane. Nel caso si dovesse trattare, invece, di un orso effettivamente problematico, i cui comportamenti esulano ripetutamente da quelli considerati normali per la specie, potrebbe essere opportuno applicare i protocolli previsti dal piano d’azione per la conservazione dell’orso bruno sulle Alpi (Pacobace). La convivenza è sempre possibile, con gli opportuni accorgimenti”.

Foto, Ugo Rossi, presidente provincia autonoma di Trento

One Comment
  1. ivano

    Per prima cosa voglio esprimere la mia vicinanza hai genitori della piccola morta per malaria con tutta probalità contratta nell"ospedale di Trento. Cosa ne penso ? Partire dal presidente fino al consiglio abbiano dato dimostrazione di piccolezza mentale suffragato da un"alterego distrutto da una zanzara.Con il contenuto di questa amministrazione è bastata (purtoppo pagato a caro prezzo)una zanzara.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *