Politica Ultime Notizie

Per l’Ippodromo di Merano un nuovo muro di cinta lungo il lato nord

13 Luglio 2017

author:

Per l’Ippodromo di Merano un nuovo muro di cinta lungo il lato nord

Nella sua più recente seduta la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo, elaborato dagli ingegneri dello studio di progettazione MRL di Merano, per la completa sostituzione del muro perimetrale e della recinzione metallica lungo il lato nord e la curva est dell’ippodromo di Maia. I lavori, suddivisi in tre lotti, costeranno complessivamente 550.000 euro e verranno effettuati dalla Merano Galoppo.

“La realizzazione di un nuovo muro di cinta e la sostituzione della rete metallica che delimita l’areale ippico sono di grande importanza sotto il profilo della sicurezza pubblica, proprio per evitare che persone non autorizzate possano accedere alle piste durante le gare o gli allenamenti”, ha sottolineato l’assessora Gabriela Strohmer. “In secondo luogo – ha aggiunto Strohmer – l’attuale muro, costruito nel 1935 e parzialmente risanato negli anni Sessanta, è decisamente fatiscente e non offre proprio un colpo d’occhio piacevole”.

I lavori verranno eseguiti, in tre lotti, dalla società Merano Galoppo. Il primo lotto riguarda il muro, lungo circa 716 metri, che sul lato nord dell’impianto costeggia la pista ciclabile (fra il sottopasso ferroviario e il civico numero 29): gli elementi in calcestruzzo prefabbricati verranno completamente rimossi e smaltiti a regola d’arte, al loro posto verrà eretto un nuovo muro in cemento alto due metri e mezzo. Il secondo e il terzo lotto prevedono invece la sostituzione della recinzione metallica della lunghezza di 425 metri che, lungo la curva est, divide l’ippodromo dal centro ippico, dal circolo tennis e dal campeggio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com