Politica Ultime Notizie

Merano. Risistemazione di via Carducci, tante le proposte

28 Luglio 2017

author:

Merano. Risistemazione di via Carducci, tante le proposte

Martedì 25 luglio il Comune ha invitato cittadine e cittadini a partecipare alla serata informativa e al dibattito sul progetto di risistemazione di via Carducci nel tratto compreso fra piazza Teatro e via Huber. Tante le proposte avanzate dai partecipanti e raccolte dai tecnici e dagli amministratori comunali.

Commercianti, taxisti, rappresentanti della Comunità Evangelica, giovani: in quaranta hanno preso parte l’altra sera all’incontro organizzato dal Comune nella sala riunioni del Consiglio comunale. Per l’amministrazione erano presenti, oltre all’assessora Madeleine Rohrer, anche Wolfram Pardatscher, direttore della ripartizione servizi tecnici, Karl Stricker, responsabile del servizio viabilità della Polizia municipale e Stefan Götsch, direttore dell’ufficio strade e infrastrutture. La serata è stata moderata dal capo di gabinetto Lukas Elsler.

L’ingegner Thomas Unterweger, incaricato dalla Giunta di elaborare il relativo studio di fattibilità e presente anch’egli in sala consiliare, ha preso nota dei tanti suggerimenti e dei punti critici segnalati dalla cittadinanza e che dovranno essere ora tenuti in debita considerazione nel predisporre il progetto.

Cittadine e cittadini intervenuti all’incontro hanno criticato soprattutto la decisione di spostare l’area di sosta dei taxisti in via Carducci una volta terminati i lavori di risistemazione di piazza Teatro. A suscitare perplessità è stata anche la proposta di collocare in via Carducci le campane sotterranee per l’umido e la raccolta differenziata. Va ricordato che un simile presscontainer interrato (solo per immondizie non riciclabili) è da tempo ormai in funzione in piazza della Rena, a pochi metri dal complesso Kallmünz, che è sotto tutela.

Un altro tema sensibile discusso martedì sera è quello del traffico dei fornitori e della necessità di allestire più zone di carico e scarico.

Mettendo mano – non prima del 2019 – alla risistemazione di via Carducci, l’amministrazione comunale intende collegare meglio la parte superiore della strada e quindi anche i negozi e i bar lì presenti, a piazza Teatro. L’idea è di proseguire in via Carducci la tipologia di pavimentazione scelta per piazza Teatro, di installare nuovi corpi illuminanti e di rimuovere le barriere architettoniche portando la sede stradale e i marciapiedi allo stesso livello.

Sono previsti anche interventi per migliorare la sicurezza dei ciclisti diretti in centro da Maia Bassa o dalla ciclabile sovracomunale Malles-Bolzano, per ridurre il traffico di passaggio e concedere maggiori spazi ai pedoni.

Nei prossimi mesi il professionista incaricato cercherà di conciliare e di contemplare nel progetto gli inputs giunti dalla cittadinanza, dopodiché il progetto stesso verrà di nuovo discusso con gli interessati. Nel frattempo verrà anche verificata la possibilità di spostare i taxi in un’altra posizione e di elaborare un piano generale per disciplinare l’attività di carico e scarico dei fornitori in centro città.

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *