Cronaca Ultime Notizie

Dopo inseguimento da Affi a Bolzano bloccato dalla Polizia

7 Luglio 2017

author:

Dopo inseguimento da Affi a Bolzano bloccato dalla Polizia

Uomo di trentatré anni denunciato per guida in stato di ebbrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

La notte tra il sei e il sette luglio, alle 3,15 circa, la Polizia Stradale di Trento, al termine di un lungo inseguimento sull’A22, è riuscita a fermare un uomo di trentatré anni in stato di ebbrezza, che in precedenza aveva forzato un posto di controllo dei Carabinieri all’ingresso della stazione autostradale di Rovereto Nord.

Le pattuglie della Polizia Stradale, in servizio di vigilanza lungo l’A22, allertate e coordinate dal Centro Operativo Autostradale di Trento, hanno intrapreso un lungo inseguimento che si è che si è sviluppato dapprima in carreggiata sud tra Rovereto Nord ed Affi, per poi proseguire in direzione nord fino all’altezza della stazione autostradale di Bolzano Sud, dove era stato predisposto un invalicabile blocco ad opera della Polizia Stradale di Vipiteno e della Questura di Bolzano.

Nel corso della fuga l’uomo ha più volte tentato con manovre pericolose di speronare le pattuglie, intenzionate a fermare la folle corsa. Il conducente della macchina Volkswagen Polo, fermato e sottoposto ad accertamento, è risultato in stato di ebbrezza. All’interno della vettura sono state trovate una bottiglia e tre lattine di birra vuote. L’uomo, a cui è stata ritirata la patente di guida, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Trento per resistenza a Pubblico Ufficiale e guida in stato di ebbrezza.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com