Cronaca Ultime Notizie

Bressanone. Tragedia in stazione, nebbia fitta sull’identità dello scomparso

2 Luglio 2017

author:

Bressanone. Tragedia in stazione, nebbia fitta sull’identità dello scomparso

Probabilmente un clochard, nessun indizio per l’identificazione.
Contorni tutti da definire sulla morte dell’uomo investito dal treno ieri – 1 luglio – in stazione ferroviaria di Bressanone. Un uomo della probabile età tra i 30 e i 40 anni è stato travolto e ucciso da un treno merci in transito. Quello che si sa è che l’uomo, probabilmente in stato di alterazione, si è spinto oltre la banchina ed è stato investito sui binari da un treno in transito in direzione sud.. Nessun documento di identificazione, non un cellulare, non un biglietto ferroviario, se non una bottiglia di bevanda alcolica in una tasca dei pantaloni e alcune lametta da barba.
L’ipotesi più probabile è che si tratti di un clochard giunto in città da pochissimo tempo. Nessuno delle persone che hanno assistito alla scena conosceva l’uomo . La speranza della Polizia ferroviaria è che si faccia vivo qualcuno che, resosi conto della sua scomparsa, ne sporga denuncia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com