Accoglienza Politica

Bolzano. L’Austria pronta a schierare l’esercito al Brennero

4 Luglio 2017

author:

Bolzano. L’Austria pronta a schierare l’esercito al Brennero

Settecentocinquanta militari entro tre giorni se non cala l’afflusso dei migranti.
L’Austria è pronta a schierare fino a 750 militari al Brennero “molto presto” se il flusso di migranti dall’Italia non diminuirà. Lo ha annunciato il ministro della Difesa austriaco Hans Peter Doskozil al quotidiano Kronen Zeitung. “Credo che molto presto saranno attivati controlli alle frontiere e ci sarà bisogno di un dispiegamento dell’esercito“, ha dichiarato il ministro austriaco sottolineando che la misura sarà “indispensabile se l’afflusso di migranti dall’Italia non diminuisce”. Sono già stati portati al Brennero quattro mezzi corrazzati Pandur delle Forze armate austriache che potrebbero essere impiegati nelle operazioni di controllo sull’immigrazione annunciate dal ministro della difesa. Come scrive l’agenzia austriaca Apa, il dispositivo potrebbe essere attivato nel giro di tre giorni e comprende 750 militari, una parte dei quali saranno messi a disposizione da reparti stanziati in Tirolo, e una parte dalla Carinzia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *