Italia Politica

Roma. Bufera nel Pd, “vogliono far fuori Renzi”

30 Giugno 2017

author:

Roma. Bufera nel Pd, “vogliono far fuori Renzi”

Il crollo elettorale si fa sentire, Berlusconi in agguato, Prodi cauto

Gli uomini vicini a Matteo Renzi non hanno dubbi. Ritengono che siano partite le manovre per farlo fuori. Il riferimento è rivolto soprattutto al ministro Dario Franceschini che però si schernisce energicamente. Ribadisce quanto ha detto in questi giorni nei colloqui avuti con Lorenzo Guerini : “È un problema politico, quello che pongo, non sto dicendo che Matteo deve farsi da parte, sarei un pazzo se lo facessi. Ma nel partito serve un’interlocuzione, non possiamo sapere sempre tutto dai giornali”. Peraltro, anche i rumors che arrivano da Fi non sono incoraggianti: lo stesso Berlusconi, in attesa di capire come finisce lo scontro nel Pd, adesso sarebbe assai freddo nei confronti dell’ex premier come interlocutore privilegiato.
Intanto Prodi si tiene ben lontano dalle polemiche: parla dell’Unione europea, di Europa a due velocità («Non è quella che sognavo, ma va bene), di euro («L’unico strumento che abbiamo per costruire il nostro futuro») e del ruolo dei sindacati, «senza i quali la centralità del lavoro non esiste».. Ma anche in questa veste invoca una rinascita della politica, “per combattere le disuguaglianze sociali” e capace di mettere in campo idee lunghe anziché “ragionare sul breve periodo e solo per l’oggi”, come ad esempio avviene sul tema tasse. Infine fa l’elogio del sistema elettorale francese “fatto apposta per raggruppare, che ha permesso a Macron di vincere”. In una situazione, sottolinea, “che è identica a quella che c’è oggi da noi”.

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *