Politica Ultime Notizie

Merano. Gli alberi situati lungo la ferrovia devono essere abbattuti

8 Giugno 2017

author:

Merano. Gli alberi situati lungo la ferrovia devono essere abbattuti

Gli alberi cresciuti nelle immediate vicinanze del tratto cittadino della linea ferroviaria devono essere tagliati. Lo prescrive la legge n.  753 dell’11.7.1980 che la direzione di RFI  (Rete Ferroviaria  Italiana) intende vedere applicata. La legge prevede che tutte le piante, pubbliche o private, cresciute lungo la tratta ferrata, vengano abbattute per ragioni di sicurezza.

La distanza minima da rispettare viene dal testo di legge così definita: “Gli alberi per i quali è previsto il raggiungimento di un’altezza superiore a metri quattro non potranno essere piantati ad una distanza dalla più vicina rotaia minore della misura dell’altezza massima raggiungibile aumentata di metri due”. In buona sostanza, secondo l’interpretazione fornita da RFI, tutti gli alberi attualmente situati a ridosso della ferrovia a una distanza inferiore a quella prescritta dalla norma, devono essere rimossi, indipendentemente dalle loro condizioni di salute, dal loro pregio paesaggistico e dall’anno di piantumazione. Gli alberi pubblici destinati a cadere sotto i colpi della legge 753 sono cinquanta piante ad alto fusto, di queste venti sono cresciute all’interno dell’ippodromo, altre trenta adornano via Speckbacher e il parco della stazione.

La direzione delle Giardineria comunale ricorda che devono essere abbattuti, nel caso non rispettino la sopracitata distanza dalla linea ferroviaria, anche gli alberi che sorgono su terreni privati. Un’ordinanza in tal senso (vedi allegato) è stata sottoscritta dal sindaco Paul Rösch a metà maggio.  Per alberi il cui diametro, misurato a un metro da terra, supera i 30 cm deve essere comunque inoltrata alla Giardineria comunale regolare richiesta di abbattimento per poter verificare le distanze dai binari della linea ferroviaria.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *