Sport Ultime Notizie

Markus Gander ancora in biancorosso – Continuano a pieno ritmo i lavori per la prossima stagione

8 Giugno 2017

author:

Markus Gander ancora in biancorosso – Continuano a pieno ritmo i lavori per la prossima stagione

L’HCB Alto Adige Alperia prosegue il proprio lavoro volto alla riconferma dell’importantissimo blocco dei giocatori italiani. Dopo Anton Bernard, oggi è la volta di Markus Gander che rinnova il proprio contratto con i Foxes.

L’ala di Vipiteno, classe ’89, è sbarcato nel capoluogo altoatesino nella stagione 2012/13 e affronterà quindi la sua sesta stagione con la maglia biancorossa. Gander (186 cm x 90 kg) ha vinto con il Bolzano una EBEL e una Supercoppa italiana ed è da ormai sei anni nel giro della Nazionale Italiana senior, con la quale ha partecipato anche agli ultimi Mondiali di Top Division di Colonia.

Gran lavoratore, Markus è un attaccante veloce e tecnico, importante sia in zona assist che in zona goal e pedina fondamentale anche negli special teams. L’anno scorso il numero 23 biancorosso ha raccolto 20 punti in 48 partite, mettendo a segno 10 goal e 10 assist.

“Sono molto felice di iniziare un’altra stagione con questi colori – così Markus Gander – mantenere il gruppo degli italiani, vero cuore pulsante della squadra, è importante. L’obiettivo stagionale? I playoffs, certo, ma anche qualcosa in più…”

L’HCB Alto Adige Alperia al lavoro per la stagione 2017/18

Uno dei nodi fondamentali è quello riguardante l’allenatore per il prossimo campionato. La questione verrà sciolta nei prossimi giorni, l’obiettivo della società è quello di preparare uno staff preparato ed affiatato.

Come spesso ribadito, la conferma del blocco degli italiani è il punto centrale nel breve periodo. E’ in via di trattativa però anche il rinnovo di tre giocatori stranieri della passata stagione: i due portieri, lo slovacco Marcel Melichercik e l’italo-canadese Jake Smith, e l’attaccante canadese Travis Oleksuk. I nuovi colpi in arrivo dall’estero verranno comunicati nelle prossime settimane: l’HCB Alto Adige Alperia sta lavorando su una lunga lista di giocatori che potranno formare il futuro roster biancorosso in base al budget a disposizione. Anche l’ex campione e allenatore biancorosso Ron Chipperfield, oggi agente di oltre 150 giocatori nei migliori campionati (DEL, Finlandia, Svezia, KHL, Svizzera ecc.), ha confermato nel corso di un colloquio con l’amministratore delegato Dieter Knoll che bisognerà aspettare qualche settimana prima di procedere con gli ingaggi dei nuovi giocatori stranieri. I fondi per il mercato, infatti, permetteranno all’HCB come ogni anno di entrare in azione solo quando le migliori squadre europee avranno completato i loro roster. A quel punto la lista dei papabili andrà scremandosi e giocherà un ruolo fondamentale anche l’attrattività di Bolzano e dell’Alto Adige: dal calore dei tifosi, allo stile di vita, ai paesaggi, al sole e al buon cibo, sono molti i punti di forza della nostra provincia.

Capitolo a parte per quanto riguarda Marco Insam e Hannes Oberdörfer. Insam è tornato in Italia dopo un try-out in Finlandia con il Porin Ässät: entro la prossima settimana si sapranno le valutazioni dei finlandesi, in caso di esito positivo l’HCB perderà senza ombra di dubbio un giocatore di grandissimo valore, ma allo stesso tempo sarà onorato di vedere un ragazzo del proprio vivaio prendere parte a un campionato così importante. Oberdörfer si è invece trasferito a Innsbruck e sta decidendo se tornare ad intraprendere la carriera universitaria: in caso contrario i contatti con il Bolzano sono ben avviati.

Un altro obiettivo è quello di proseguire con il piano di risanamento di bilancio per un progetto a lungo termine. A tal proposito, in attesa di acquisti oculati sul piano del mercato, sono a un ottimo punto i lavori per la riconferma degli sponsor principali e per nuovi contratti di sponsorizzazione: sono sempre più infatti le aziende interessate ad entrare a far parte del mondo biancorosso.

La campagna abbonamenti inizierà intorno alla metà di giugno e i prezzi resteranno invariati rispetto all’anno scorso. Comunicazioni più dettagliate al riguardo verranno fornite nei prossimi giorni.

Proseguono i lavori anche al Palaonda di Bolzano, dove verrà completamente ristrutturato lo spogliatoio dell’HCB Alto Adige Alperia, così come la sala ginnastica.

Foto/c-Vanna Antonello   

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *