Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Trentaseienne trovato in possesso di eroina. Arrestato

21 Giugno 2017

author:

Bolzano. Trentaseienne trovato in possesso di eroina. Arrestato

Nel pomeriggio di martedì 20 giugno, gli uomini della Squadra Volante della Questura di Bolzano, hanno tratto in arresto MEZEN Mohamed Ali, trentaseienne senza fissa dimora.

L’uomo, segnalato da un passante, era intento a cedere probabile sostanza stupefacente ad una coppia di ragazzi.

Giunti immediatamente in Piazza Erbe, i quattro operatori si sono coordinati per poter bloccare le vie di accesso alla piazza nel caso di fuga del soggetto.

Gli Agenti hanno notato che dalla rampa di un garage stava giungendo il ragazzo corrispondente alla segnalazione, quindi gli è stato intimato l’alt da parte degli operatori, per procedere ad un suo controllo.

L’individuo, anziché fermarsi, ha scavalcato una recinzione, facendo cadere a terra i poliziotti che avevano tentato di bloccarlo, proseguendo la fuga nel vicolo, inseguito da questi ultimi.

Il ragazzo in fuga è stato raggiunto da un operatore che, tentando di fermarlo, è caduto rovinosamente a terra senza mollare mai la presa dello straniero.

Sopraggiunti i restanti Agenti, hanno notato nella mano del soggetto, un involucro in cellophane.

Grazie alle informazioni del richiedente, che aveva osservato tutta la scena dello spaccio, i poliziotti trovato nel luogo indicato, un bilancino digitale di precisione, con tracce di probabile sostanza stupefacente sul piatto di pesa.

All’interno dell’involucro in cellophane in possesso del MEZEN è stata trovata invece della sostanza stupefacente tipo “Eroina” del peso di 33 grammi, attestato da “Narco test” eseguito da personale del Gabinetto Regionale Polizia Scientifica.

Dalla perquisizione sulla persona e dagli oggetti da lui portati al seguito, all’interno del borsellino a tracolla è stato rinvenuto del denaro, quantificato in € 310,00.

Accompagnato presso gli Uffici della Squadra Volante, l’uomo è stato tratto in arresto e condotto presso la locale Casa Circondariale, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *