Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Furti di auto e biciclette, la Squadra Mobile denuncia tre persone

14 Giugno 2017

author:

Bolzano. Furti di auto e biciclette, la Squadra Mobile denuncia tre persone

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile di Bolzano ha denunciato tre persone per due distinti episodi di furti di auto e bicicletta.

Nel dettaglio, martedì 13 giugno gli agenti diretti dal dott. Tricarico hanno denunciato gli autori di un furto di autovettura avvenuto ad Appiano alla fine di maggio, restituendo anche il mezzo al legittimo proprietario.

Il ladro, C.F., pugliese di 35 anni, dopo una serata nei locali del circondario ha deciso di tornare a Bolzano impossessandosi di una vettura lasciata parcheggiata nel cortile di un’abitazione di Appiano con le chiavi inserite nel quadro.

Dopo qualche giorno il C.F., in compagnia di altri soggetti in corso di identificazione, ha lasciato il veicolo nel parcheggio di un supermercato non prima di aver effettuato pericolose manovre all’interno dello stesso che avevano provocato le chiamate dei clienti al 113 e l’intervento della Polizia.

La successiva attività di visioni delle immagini del parcheggio hanno consentito di denunciare a piede libero il C.F., già munito di numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, a cui è stato anche notificato il foglio di via dal Comune di Bolzano per tre anni.

Sempre nelle stesse giornate, nell’ambito di uno specifico servizio di contrasto al fenomeno del furto di biciclette che colpisce specialmente le vie del centro, i poliziotti della Squadra Mobile si sono accorti di due soggetti già conosciuti per reati contro il patrimonio che si sono impossessati di una citybike di marca parcheggiata sotto i Portici e di proprietà di una bolzanina. L’immediato intervento degli agenti ha consentito di bloccare entrambi che, senza successo, hanno tentato a dileguarsi scagliando la bicicletta contro gli operatori. I due soggetti T.S: e T.K, entrambi marocchini, sono stati deferiti a piede libero all’A.G.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *