Cultura e società Ultime Notizie

Vignaioli di montagna: collaborazione tra le Camere di commercio di Bolzano e Trento

2 Maggio 2017

author:

Vignaioli di montagna: collaborazione tra le Camere di commercio di Bolzano e Trento

Il 28 e il 29 aprile, a palazzo Roccabruna a Trento, si è svolto l’evento “Vignaioli di montagna” promosso dal Consorzio Vignaioli del Trentino e dall’Associazione Vignaioli dell’Alto Adige in collaborazione con la Camera di commercio di Bolzano e la Camera di commercio di Trento, le quali hanno espresso la volontà a procedere con l’organizzazione di ulteriori eventi in comune, proprio partendo dall’idea di montagna come trait d’union piuttosto che come barriera. In occasione dell’evento si sono raccontati diversi vignaioli di montagna trentini e altoatesini.

L’evento Vignaioli di montagna si inserisce nel contesto del TrentoFilmFestival, una rassegna cinematografica dedicata ai film di montagna. È dunque la montagna con le sue sfaccettature, i suoi rischi, il sacrificio e la costanza che richiede non solo agli scalatori, ma anche ai vignaioli, ad essere protagonista. La montagna che pretende tanto ma concede ancora di più in cambio. Proprio grazie alle forti escursioni termiche fra giorno e notte, estate e inverno, infatti, la vite sviluppa particolari meccanismi di autodifesa e, in queste circostanze, produce sostanze che conferiscono agli acini d’uva un sapore e un profumo particolari, i quali elevano le caratteristiche del vino. La tradizione dei vignaioli di montagna, per lo più aziende familiari che abbracciano la filosofia “dalla vigna al bicchiere”, contribuisce ulteriormente all’individualità e alla qualità del prodotto.

Vignaioli di montagna è frutto della volontà delle Camere di Bolzano e Trento di sviluppare insieme un numero sempre maggiore di eventi, partendo dalle caratteristiche che accomunano i due territori. È proprio la montagna, in questo caso, ad abbandonare il suo significato tradizionale di barriera e ad abbracciare quello di collegamento tra uomini e territorio.

Questo evento ha permesso ai vignaioli altoatesini e trentini di confrontarsi e di far conoscere meglio la loro particolare attività, condividendo le rispettive esperienze, la passione e l’autenticità che dimostrano regolarmente nel loro lavoro.

Foto/c-Romano Magrone    

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *