Cultura & Società Ultime Notizie

Scorci di giardini da tutto il mondo

10 Maggio 2017

author:

Scorci di giardini da tutto il mondo

Il 10 maggio è stata inaugurata presso i Giardini di Castel Trauttmansdorff la mostra del concorso fotografico internazionale dedicato al verde “IGPOTY 10”. In questa occasione sono stati premiati anche i vincitori della categoria “The Spirit of Trauttmansdorff”.

Dal 1 aprile 2017 i Giardini di Castel Trauttmansdorff fungono da spazio espositivo del rinomato concorso fotografico “International Garden Photographer of the Year”. L’inaugurazione di questa mostra fotografica internazionale si tiene ogni anno nei famosi Kew Gardens a Londra. Per la prima volta oggi, presso i giardini, è stata inaugurata ufficialmente la prima mostra fotografica dedicata al verde dell’IGPOTY in Italia: su tutta la superficie dei giardini sarà possibile scoprire, ancora fino al 15 novembre 2017, i 50 scatti dedicati al verde, provenienti da tutto il mondo e selezionati da una giuria internazionale specializzata. Ci saranno anche le foto vincitrici per la categoria “The Spirit of Trauttmansdorff”, che sono state scattate proprio nei Giardini di Castel Trauttmansdorff. Il premio per la categoria “The Spirit of Trauttmansdorff” è stato introdotto solo quest’anno in occasione della 10° edizione dell’IGPOTY per celebrare la nuova collaborazione tra IGPOTY e Trauttmansdorff. “Per noi è davvero un grande onore poter ospitare per il 2017 questa rinomata mostra fotografica del verde, proprio perché conosciamo bene l’importanza che ricoprono i giardini nel tradizionale paese dei giardini, Inghilterra,” afferma con entusiasmo Heike Platter, responsabile Marketing e Strategia d’impresa. “Il concorso punta a esaltare la bellezza, sottolineando l’importanza di un pianeta verde per mezzo della fotografia. Questa mostra fotografica ha lo scopo di ampliare la vostra comprensione del mondo naturale e valorizzare il vostro rapporto con le piante e gli spazi verdi,” dice Tyrone McGlinchey, direttore di IGPOTY.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, il giardino botanico di Merano ha consegnato al primo, secondo e terzo classificato della categoria Trauttmansdorff alcuni premi speciali. Il vincitore Diego P.H. Lucerna ha conquistato la giuria con la sua fotografia “Sissi’s Dream”, vincendo così un soggiorno presso l’Hotel Pienzenau am Schlosspark. La foto raffigura il castello riflesso nel Laghetto delle Ninfee dei giardini. “Sono rimasto colpito non solo dall’affascinante scenario, ma anche da questa metafora così convincente: una fusione di tempo e spazio,” afferma Lucerna. Andrea Capraro si è aggiudicato il secondo posto con la sua foto “Alone in the Garden” che raffigura il Trauttmansdorff alla luce soffusa della sera. Il terzo classificato Roland Pircher, con la sua fotografia “Blütenträume” ha saputo raffigurare nel dettaglio lo splendore dei tulipani dei giardini.

L’obiettivo dei fotografi professionisti o appassionati che hanno partecipato al concorso era di immortalare con uno scatto le loro impressioni personali all’interno del giardino botanico di Merano e il suo stretto legame con la natura, la cultura e l’arte. Al giardino botanico di Merano, le fonti di ispirazione certamente non mancano: attrazioni floreali coloratissime, vari giardini tematici e spettacolari punti panoramici sono qui ad attendere tutti i visitatori dei Giardini di Castel Trauttmansdorff.

In foto: „Alone in the Garden“ di Andrea Capraro   

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *