Politica Ultime Notizie

Merano. L’assessore Zanella interviene come relatore al Forum PA di Roma

28 Maggio 2017

author:

Merano. L’assessore Zanella interviene come relatore al Forum PA di Roma

L’assessore comunale alle infrastrutture e all’innovazione Diego Zanella è intervenuto in qualità di relatore al Forum PA dedicato a “La trasformazione digitale per costruire città e comunità intelligenti e sostenibili”, che si è svolto il 25 maggio al centro congressi Nuvola di Fuksas a Roma.

Nel corso del convegno Zanella ha avuto la possibilità di confrontarsi con esperti e preparati colleghi di altri Comuni e importanti enti locali sulle iniziative da questi improntate alla valorizzazione del patrimonio e sugli investimenti per la mobilità. Con l’Agenzia per la coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri è stato siglato anche un primo accordo per la collaborazione del Comune di Merano al progetto di scambio di buone prassi con altri comuni italiani sui modelli organizzativi e le infrastrutture software.

“Nel mio intervento – spiega l’assessore Zanella – ho sottolineato la necessità di investire nel lunghissimo periodo per ottenere strutture sfidanti, ho parlato della nostra circonvallazione e del garage in caverna. Poi, per quanto riguarda l’innovazione e il sociale, ho ribadito l’importanza di sistemi tecnologici per la tutela delle fasce deboli (ad esempio gli anziani soli a casa)”.

Un altro aspetto toccato nel corso della relazione di Zanella ha riguardato la necessità di reperire fondi da investire in un ottica di sinergia fra privato e pubblico, laddove il pubblico deve tornare ad essere protagonista. “Per sfide complesse – ha fatto notare Zanella – ci sono solo risposte complesse: le amministrazioni devono mostrare una nuova competenza, devono sapersi mettere in gioco per creare valore – insieme ai privati e non solo a favore di questi – essere disponibili a investire e mantenersi competitive. Infine ho ricordato la necessità di abbandonare l’ottica bancaria, ovvero il ritorno di investimenti in 15-20 anni, per passare a ottiche infrastrutturali con ammortamenti molto più lunghi (50/60 anni)”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *