Cultura & Società Ultime Notizie

CNA-SHV Fita, Juri Galvan è il nuovo portavoce

28 Maggio 2017

author:

CNA-SHV Fita, Juri Galvan è il nuovo portavoce

La categoria dell’autotrasporto rinnova il direttivo. Tanti i temi caldi discussi

Juri Galvan è il nuovo portavoce della CNA-SHV Fita, la categoria dell’autotrasporto. Vice è Karl Aichner. Entrambi sono stati eletti stamane (27 maggio 2017) nel corso dell’assemblea che si è svolta nella sede di CNA-SHV, in via Righi a Bolzano.

I lavori sono stati introdotti da Claudio Corrarati, presidente della CNA-SHV: “L’autotrasporto – ha detto – è la categoria che muove merci e persone, in pratica fa girare l’economia. Un settore che necessita tutele, aiuti e semplificazioni burocratiche per poter lavorare con serenità. Insieme alzeremo la voce, rafforzando l’attività sindacale del comparto. La politica non deve lasciarci soli, ma noi dobbiamo proporre soluzioni ai politici”.

Piero Cavallaro, funzionario della CNA-SHV e referente della Fita per il Trentino Alto Adige, ha illustrato i temi caldi del momento: la pre-revisione obbligatoria dei mezzi “ovvero – ha affermato Cavallaro – quando lo Stato diventa il peggior concorrente”. E ancora: la carenza di parcheggi, problema destinato ad aggravarsi; il calo di autisti locali; i corsi sul cronotachigrafo; i mercati esteri con i nuovi servizi offerti dal Craav, il Consorzio degli autotrasportatori del Triveneto.

Subito dopo c’è stata la parte elettiva dell’assemblea che ha eletto il direttivo, che risulta così composto: Juri Galvan (portavoce), Karl Aichner (vice portavoce), Abdarrazak Ouzanzoul, Francesco Catizone, Stefano Piazzon, Manuel Mazzocchi e Manfred Gschnell.

In foto: il direttivo di CNA-SHV Fita. Da sinistra Stefano Piazzon, Manfred Gschnell, Juri Galvan, Manuel Mazzocchi, Karl Aichner, Abdarrazak Ouzanzoul e Francesco Catizone.  

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *