Cultura & Società Ultime Notizie

Uno sguardo oltre confine: i Giovani Imprenditori visitano due aziende modello nel Vorarlberg.

7 Aprile 2017

author:

Uno sguardo oltre confine: i Giovani Imprenditori visitano due aziende modello nel Vorarlberg.

Ricevere nuovi stimoli, imparare da altre aziende e allacciare contatti transfrontalieri: sono soltanto alcuni degli obiettivi di una trasferta che ha recentemente portato nel Vorarlberg i Giovani Imprenditori di Assoimprenditori Alto Adige. “In Alto Adige abbiamo molte aziende esemplari, ma è comunque interessante ed importante gettare lo sguardo anche a quello che accade all’estero e vedere di persona come lavorano altre aziende innovative e attive a livello internazionale. Siamo rimasti molto colpiti dalle elevate prestazioni delle aziende del Vorarlberg”, spiega il Presidente dei Giovani Imprenditori altoatesini, Christian Krapf.

Il programma della due giorni austriaca prevedeva per la ventina di Giovani Imprenditori la visita al produttore di calze Wolford ed all’azienda specializzata in sistemi di illuminazione Zumtobel Lighting. A Bregenz si trova il quartier generale della Wolford con la sede amministrativa ed il reparto produttivo, in cui risiedono le competenze chiave di Wolford. “E’ impressionante come l’azienda riesca a coniugare il lavoro artigianale con l’alta tecnologia per raggiungere la massima qualità del prodotto”, commenta Krapf. Wolford ha 16 filiali ed oltre 60 punti vendita in tutto il mondo. Presente sui mercati internazionali è anche la Zumtobel Lighting di Dornbirn, che offre soluzioni illuminotecniche complete per l’illuminazione professionale degli edifici. Con la sua organizzazione distributiva in 23 paesi e rappresentanze in altri 50 la Zumtobel segue i clienti anche direttamente sul posto. “Questa azienda dedica particolare attenzione alla ricerca. Per trovare la qualità di luce migliore per l’uomo, Zumtobel ne studia gli effetti sulla salute e li applica in un’ottica di miglioramento continuo. E’ stato molto interessante vedere il perfetto coordinamento tra i vari processi produttivi automatizzati e il funzionamento della produzione verticale dello stabilimento Zumtobel”, spiega Krapf.

La trasferta ha dato ai Giovani Imprenditori altoatesini l’occasione per avere anche un incontro conviviale con i colleghi della “Industriellenvereinigung Vorarlberg” in cui potersi confrontare su opportunità, sfide ed anche difficoltà delle aziende così come allacciare nuovi contatti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *