Cultura & Società Ultime Notizie

Sul palco di #UploadOnTour approdano gli Insanity Alert il 28 aprile all’Ufo di Brunico.

25 Aprile 2017

author:

Sul palco di #UploadOnTour approdano gli Insanity Alert il 28 aprile all’Ufo di Brunico.

Novità nel calendario di #UploadOnTour al posto dei White Miles sul palco dell’Ufo di Brunico si esibiranno gli austriaci Insanity Alert. Insieme a loro tre band targate UploadSounds: L’opera di Amanda, Fatamish e Sorrow Down.

Cambio di programma per #UploadOnTour il 28 aprile all’Ufo di Brunico approdano gli Insanity Alert.

La musica come l’arte è un magma in continua evoluzione, che si nutre di emozioni, esperienze e sogni, talvolta possono essere condivise, altre volte si sente il bisogno di prendere altre strade, da percorrere da soli per scoprire nuovi modi per esprimersi, raccontarsi, crescere artisticamente.

È quello che è accaduto ai White Miles, la band in programma il prossimo venerdì a #UploadOnTour. È di pochi giorni la notizia che il gruppo ha deciso di sciogliersi e di annullare le date in programma.

Ma UploadSounds non si è fatto cogliere impreparato e la data del 28 aprile a Brunico è confermata con un nuovo headliner: da Innsbruck arrivano con la loro carica esplosiva gli Insanity Alert.

Si può definire crossover thrash questa band che in breve tempo si è conquistata un posto nei cuori dei patiti dell’old school. Il loro sound risente degli influssi e delle contaminazioni di artisti come SOD, Suicidal Tendencies, DRI, Nuclear Assault a nuove band come Municipal Waste, Toxic Holocaust e Gama Bomb. La band dai natali austriaci è formata da chitarra, basso, batteria e voce, i quattro musicisti suonano pezzi veloci e brevi, giri irresistibili, ritmi brutali e voci aggressive per un thrash stile party/skate, potente e ad alta velocità combinato a mosh parts piene di groove. Ma c’è un altro ingrediente fondamentale che questa band non trascura: il divertimento, e la loro presenza sul palco lo dimostra. Il cantante Heavy Kevy si colloca da qualche parte tra John Connelly (Nuclear Assault) e Mike Muir (Suicidal Tendencies), più riff in staccato e batteria trainante.

Nell’agosto del 2011 gli Insanity Alert si sono esibiti per la prima volta di fronte ad un pubblico di 5.000 persone come band spalla dei Suicidal Tendencies al prestigioso festival Radio Onda d’Urto di Brescia. Dopo questo debutto live la band è decollata è ha calcato i palchi di tutta Europa con band come Nuclear Assault, DeathAngel, Napalm Death e Toxic Holocaust, solo per numerarne alcuni. Gli Insanity Alert non solo hanno conquistato il pubblico di locali e club, ma sono stati anche invitati ad esibirsi a numerosi festival in tutta Europa come Speedfest in Olanda, Turock Open Air in Germania, Full Tension Festival in Italia e tantissimi altri.

Dopo aver pubblicato due EP, la band ha rilasciato l’omonimo album di debutto in versione integrale nell’ottobre 2014 ricevendo svariate review, nel 2016 è uscito il loro secondo lavoro intitolato “Moshburger”.

L’occasione per ascoltare gli Insanity Alert live è prevista per venerdì 28 aprile all’Ufo di Brunico, sul palco come di consueto anche tre band iscritte all’edizione 2017 di UploadSounds: L’opera di Amanda (Trentino), Fatamish (Alto Adige) e Sorrow Down (Tirolo). Il concerto prenderà il via alle ore 20 e prevede un biglietto di ingresso del costo di 5 euro. L’evento è organizzato da UploadSounds e Poison For Souls in collaborazione con Ufo Bruneck e Arcketype Design.

Ma #UploadOnTour non finisce qui, in programma nelle prossime settimane altri tre appuntamenti, uno per ogni provincia dell’Euregio che vedranno protagonisti insieme agli headliner i giovani talenti musicali euroregionali. Per chi non l’avesse ancora fatto rimangono pochi giorni per iscriversi all’edizione 2017 di UploadSounds, le migliori band potranno essere selezionate non solo per le audizioni finali di giugno, ma anche per vivere l’avventura dell’export musicale di UploadSounds che negli scorsi anni ha portato i giovani artisti su prestigiosi palchi in Euregio e in tutta Europa. Le iscrizioni scadono il 30 aprile, per candidarsi è sufficiente collegarsi al sito www.uploadsounds.eu e compilare un breve form.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *