Italia Politica

Roma. Sospensione della patente per chi guida telefonando.

18 Aprile 2017

author:

Roma. Sospensione della patente per chi guida telefonando.

Allo studio un decreto a maggio per sanare questa emergenza, informa il viceministro Riccardo Nencini.

Riprende al Senato il cammino per la riforma del codice della strada. “Il cammino del nuovo codice della strada – annuncia il viceministro ai trasporti RiccardoNencini – è finalmente ripreso al Senato, dov’era rimasto fermo per la mancata copertura finanziaria di alcune voci. Ora è ripartito, ma abbiamo fatto una considerazione: potremmo intervenire con un decreto già a maggio, per anticipare quelle che sono le due grandi emergenze da affrontare il più rapidamente possibile. La prima emergenza riguarda l’uso del cellulare alla guida, le infrazioni compiute da chi telefona senza bluetooth, manda e riceve sms, chattare su WhatsApp, consultare internet. L’accordo trovato tra Trasporti e Interno parla di un inasprimento delle multe e delle sanzioni: oggi l’ammenda è compresa tra i 160 e 646 euro (ma solo 112 se si paga entro 5 giorni) più la decurtazione di 5 punti dalla patente. Se il progetto dell’esecutivo diventerà presto legge, la sospensione del documento di guida scatterà già alla prima violazione, mentre oggi è prevista come sanzione accessoria solo nel caso in cui il cattivo comportamento sia ripetuto nel tempo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *