Cronaca Italia Sport

Muore Michele Scarponi, grave lutto nel ciclismo italiano.

22 Aprile 2017

author:

Muore Michele Scarponi, grave lutto nel ciclismo italiano.

Lunedì scorso aveva vinto la prima tappa del Tour of the Alps , la gara ciclistica nata dal Giro del Trentino.

Grave lutto nel ciclismo italiano. Michele Scarponi è morto in un incidente stradale mentre si allenava  alle porte di Filottrano (Ancona), suo paese natale, al suo prossimo Giro d’Italia come capitano della Astana. Scarponi è stato centrato in pieno da un autocarro il cui autista non gli avrebbe dato la precedenza. Per questo l’ipotesi a carico dell’uomo è di omicidio stradale. Sulla dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 8, indagano i Carabinieri di Filottrano e Osimo.

Scarponi, che ieri aveva concluso al quarto posto il Tour of the Alps – dove aveva vinto la prima tappa – era nato il 25 settembre 1979. Professionista dal 2002, aveva vinto nel 2009 la Tirreno-Adriatico e nel 2011 il Giro d’Italia grazie alla squalifica per doping dello spagnolo Alberto Contador. L’ultimo suo successo risale al 2013 quando si è aggiudicato il Gp Costa degli Etruschi. Attualmente portacolori dell’Astana, Scarponi ne era stato nominato capitano per il prossimo Giro d’Italia, al via il prossimo 5 maggio.

L’ultimo successo di Michele Scarponi risale a pochissimi giorni fa. Lunedì scorso l’atleta dell’Astana aveva vinto la prima tappa del Tour of the Alps, la gara ciclistica transfrontaliera nata quest’anno dal Giro del Trentino, disputata in Austria da Kufstein ad Innsbruck. Ieri a conclusione del Tour of the Alps. Scarponi si era classificato in quarta posizione.

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com