Cultura & Società

Divertirsi non è importante … è l’unica cosa che conta.

11 Aprile 2017

author:

Divertirsi non è importante … è l’unica cosa che conta.

I ragazzi di Miniexcelsior incontrano i calciatori della Lazio e del Sassuolo.

Bellissima esperienza per i ragazzi e le ragazze della squadra MiniExcelsior dell’associazione “La Strada – Der Weg onlus”, che sabato 1 aprile hanno avuto la possibilità di assistere alla partita di serie A tra Sassuolo e Lazio. Per molti di loro è stata la prima volta allo stadio e considerata l’euforia probabilmente non sarà l’ultima.

La giornata è stata molto intensa e ricca di emozioni! Il gruppo è partito in mattinata e ha sostato in un bel parco per un pranzo al sacco in compagnia. Dopo pranzo è stata la volta del tour dello stadio: il Mapei Stadium di Reggio Emilia con tanto di visita degli spogliatoi e soprattutto la possibilità di calpestare il tanto ambito manto erboso.

I ragazzi e le ragazze hanno poi avuto la possibilità di vedere da vicino i calciatori. Hanno scattato foto, raccolto autografi e tre di loro hanno anche potuto entrare in campo con i giocatori per i saluti iniziali tra le squadre. Durante la partita il gruppo ha mostrato con orgoglio gli striscioni che ha creato durante la settimana: uno con la scritta Mini Excelsior e l’altro con una frase che rappresenta lo spirito della squadra e che dice: Divertirsi non è importante … è l’unica cosa che conta

Ricordiamo che Mini Excelsior è un progetto sportivo educativo culturale iniziato a settembre presso il centro giovani Charlie Brown. Gli educatori del centro credono molto nel valore educativo dello sport e hanno organizzato quest’attività con l’obiettivo di trasferire valori importanti come l’amicizia, il rispetto, la lealtà, la cooperazione attraverso il gioco del calcio. Un’altro pilastro del progetto è il lavoro con i genitori, con i quali ci si confronta per capite come accompagnare in modo sano e corretto i propri figli nell’attività sportiva.

La gita allo stadio è solo una delle attività collegata a MiniExcelsior, che oltre agli allenamenti settimanali, organizza partite amichevoli, incontri con personalità dello sport e a dicembre ha creato l’evento molto seguito “La Coppa dei Valori.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com