Sport Ultime Notizie

Domenica al PalaTrento via ai Play Off Scudetto UnipolSai 2017. La guida a Diatec Trentino-Gi Group Monza, gara 1 dei quarti di finale.

4 Marzo 2017

author:

Domenica al PalaTrento via ai Play Off Scudetto UnipolSai 2017. La guida a Diatec Trentino-Gi Group Monza, gara 1 dei quarti di finale.

Scattano i Play Off Scudetto UnipolSai 2017, con gara 1 dei quarti di finale. Nel primo turno del tabellone che assegna lo scudetto, la Diatec Trentino sfiderà la Gi Group Monza nella serie al meglio delle tre partite che assegnerà un pass per la semifinale. Il confronto prenderà il via domani sera – domenica 5 marzo – al PalaTrento: fischio d’inizio previsto per le ore 18 con diretta su Radio Dolomiti e live streaming su Lega Volley Channel, all’indirizzo www.sportube.tv.
QUI DIATEC TRENTINO Dopo aver conquistato un sorprendente secondo posto finale in regular season, la caccia al quinto scudetto della sua storia per Trentino Volley continua nei Play Off, in cui a contenderle il pass per la semifinale ci sarà proprio l’avversaria affrontata nell’ultima giornata di campionato e nei quarti di finale di Coppa Italia. Nonostante il divario in classifica sia stato piuttosto importante (28 punti hanno diviso le due formazioni) e i precedenti stagionali abbiano parlato solo in favore dei gialloblù, l’allenatoreAngelo Lorenzetti chiede massima attenzione e prudenza nell’avvicinarsi alla serie contro Monza e, più in generale, a questa particolare fase della stagione
Con l’inizio dei Play Off Scudetto apriamo di fatto un nuovo libro, tutto da scrivere – ha spiegato presentando l’appuntamento – . Le partite che andremo a giocare regaleranno emozioni ancora differenti da quelle sin qui vissute, perché in palio non ci sono più punti per la classifica ma il passaggio del turno, da conquistare passo dopo passo. Siamo molto motivati ma non vogliamo dare nulla per scontato; sarà un periodo durissimo per tutti, non solo per noi, e dovremo viverlo con lo spirito giusto: ci serviranno determinazione ed intensità. Il confronto con Monza è tutt’altro che semplice e aver sfidato questa squadra già domenica scorsa non sarà un vantaggio, anzi: con tutta probabilità i nostri avversari già in gara 1 sapranno renderci la vita ancora più difficile perché già abituati al nostro stile di gioco”.
Per l’esordio nei Play Off Scudetto UnipolSai 2016 il tecnico marchigiano non accusa particolari problemi di organico; tutti i quattordici giocatori della rosa saranno infatti regolarmente a disposizione. Quelli che prenderanno il via domani saranno gli ottavi Play Off in carriera per Massimo Colaci, il giocatore che in casa trentina vanta il maggior numero di presenze nella fase post season (in tutto 43) mentre l’unico esordiente assoluto è l’altro libero, Matteo Chiappa. Domenica sera Trentino Volley giocherà la partita ufficiale numero 701^ della propria storia ed andrà alla ricerca della 492^ vittoria assoluta, la 253^ al PalaTrento.
LA STORIA DI TRENTINO VOLLEY NEI PLAYOFF SCUDETTO Con quella che si apre domenica sera al PalaTrento diventano quindici le partecipazioni ai Play Off Scudetto di Trentino Volley in diciassette stagioni totali di attività. Nelle quattordici precedenti occasioni, in ben nove circostanze la Diatec Trentino è riuscita a superare il primo turno: nella stagione 2005/06, sconfiggendo Modena per 2-1, in quella 2007/08 quando si impose sempre su Modena per 2-0, in quella 2008/09 quando superò Vibo in tre gare (3-0), in quella 2009/10, quando ebbe la meglio di Verona in tre partite (3-0), in quella 2010/11 quando regolò proprio San Giustino (3-0), in quella 2011/12 quando vinse il gironcino a tre del weekend pasquale al PalaTrento contro Roma e la stessa San Giustino (doppio 3-0), in quella 2012/13,  quando ebbe la meglio di Vibo Valentia in due gare effettive (tre per la serie che partiva dall’1-0), in quella 2014/15 quando superò proprio Molfetta per 2-0 e nell’ultima avendo la meglio sempre di Molfetta in cinque gare (3-2). In questa edizione la Società di via Trener potrà andare alla ricerca dell’eventuale ottava finale nelle ultime dieci partecipazioni; solo Treviso fra il 2001 e 2007 era riuscita a fare meglio centrandone proprio otto ma consecutivamente.
Se si esclude la sfortunata presenza della stagione 2013/14 (due gare e due sconfitte), in ogni Play Off a cui ha preso parte Trentino Volley ha sempre vinto almeno una partita; in undici casi su tredici già nella prima gara disputata: è accaduto in casa con Perugia per 3-2 nel 2004, a Piacenza per 3-1 nel 2005, a Cuneo per 3-2 nel 2007, al PalaTrento contro Modena (3-0) nel 2008, sempre in casa con Vibo (3-2) nel 2009, con Verona (3-0) nel 2010, contro San Giustino nel 2011, nel 2012 (3-0 al PalaTrento), a Vibo Valentia nel 2013, al PalaTrento contro Molfetta nel 2015 e nel 2016 (doppio 3-0).
GLI AVVERSARI Domenica al PalaTrento la Gi Group Monza vivrà un momento particolarmente significativo, giocando la prima partita della sua storia nei Play Off Scudetto. Alla terza stagione in SuperLega, la Società brianzola ha infatti centrato l’accesso ai quarti di finale come settima classificata, grazie ai 34 punti conquistati – frutto di undici affermazioni e quindici sconfitte. Nel corso della regular season appena conclusa la compagine guidata da Falasca ha dato dimostrazione della sua competitività, vincendo ad esempio a Modena e sottraendo – unica a riuscirci – un punto al PalaTrento alla Diatec Trentino. L’inserimento dell’ex di turno Vissotto e la conferma ad alti livelli di Verhees e Fromm l’hanno ulteriormente stabilizzata nella parte alta della classifica, tanto da aver conquistato l’accesso ai Play Off addirittura con un paio di giornate d’anticipo. Nel girone di ritorno di regular season Monza ha ottenuto due sole vittorie esterne (a Busto Arsizio e a Piacenza), ma quella conquistata con la Lpr è particolarmente recente e datata 22 febbraio (3-2 al PalaBanca).
I PRECEDENTI Trentino Volley e Vero Volley Monza si affrontano per l’ottava volta nella propria storia; la metà degli incontri si sono giocati nell’ultima stagione, tenendo conto che quello in programma domenica sarà il quarto confronto durante l’annata 2016/17. Il bilancio parla esclusivamente in favore della Diatec Trentino, capace di vincere tutti precedenti e di lasciare agli avversari appena quattro set; due di questi sono stati vinti proprio al PalaTrento nella gara del girone d’andata giocata il 27 novembre. Gli altri due sono arrivati invece al termine di successi per 3-1 nei match giocati il 28 ottobre 2015 in Brianza ed il 21 dicembre 2015 al PalaTrento. Tutte le altre sfide si sono concluse 3-0, compresa quella di sette giorni fa e il quarto di finale di Coppa Italia 2017, giocato proprio al PalaTrento l’11 gennaio.
LA SERIE I quarti di finale si giocano al meglio delle tre partite; passa il turno la squadra che nella serie ne vince due. Dopo gara 1, le duellanti torneranno in campo a Monza per gara 2 già mercoledì 8 marzo alle ore 20.30, mentre l’eventuale gara 3 (se ve ne fosse necessità) sarebbe programmata per domenica 12 marzo (ore 18) di nuovo in Trentino. Chi supererà il turno troverà in semifinale la vincente di Perugia-Piacenza, confronto che si apre già questa sera in Umbria. Gli altri due quarti di finale nella parte alta del tabellone sono Civitanova-Vibo Valentia e Modena-Verona.
GLI ARBITRI La direzione di gara 1 sarà affidata all’espertissima coppia umbra composta da Fabrizio Saltalippi e Simone Santi. Saltalippi, di Perugia, di ruolo dal 1995 ed internazionale dal 2001, al PalaTrento arbitrerà per la 17^ volta nel campionato di SuperLega in corso; durante questa stagione ha già diretto Ravenna-Trento 1-3 dell’1 novembre e la Finale di Coppa Italia Civitanova-Trento 3-1 del 29 gennaio a Bologna. Santi, di Città di Castello, in Serie A dal 1994 ed internazionale Fivb dal 2011, è invece alla 18^ gara stagionale e ha già incrociato la Diatec Trentino in occasione dei successi per 3-0 su Milano (al PalaTrento) e a Latina e della sconfitta per 0-3 dello scorso 12 febbraio a Civitanova.
RADIO, TV E INTERNET La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, network partner di Trentino Volley. I collegamenti col PalaTrento saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”, il contenitore sportivo dell’emittente di via Missioni Africane. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sull’home page www.trentinovolley.it, mentre sul sitowww.radiodolomiti.com sarà inoltre possibile ascoltare la radiocronaca live in streaming.
Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internetwww.sportube.tv/volley (il servizio è a pagamento). In tv la differita integrale della partita andrà in onda già lunedì 6 marzo alle ore 21.30 su RTTR, tv partner della Società di via Trener.
Su internet, infine, gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo serie A (www.legavolley.it) e dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno sempre attivi sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).
BIGLIETTI, MERCHANDISING E MENZ&GASSER DAY La prevendita biglietti gara 1 è attiva fino a questa sera alle ore 19 presso gli uffici di Promoevent, in via Suffragio 10 a Trento, e in qualsiasi momento su internet cliccando http://www.vivaticket.it/ita/event/diatec-trentino-monza-quarti-gara-1/95164. I tagliandi saranno disponibili anche domenica presso le casse del PalaTrento, che saranno attive a partire dalle ore 17, stesso momento in cui verranno aperti anche gli ingressi del palazzetto. Le casse rimarranno a disposizione sino alla fine del secondo set, momento in cui non sarà più possibile accedere al PalaTrento per vedere il resto del match.
All’interno, dietro la tribuna lunga lato nord, i tifosi troveranno a propria disposizione il punto merchandising gialloblù; in vendita una vastissima gamma di articoli Trentino Volley.
In occasione della gara al PalaTrento andrà in scena il “Mez&Gasser Day”. Dopo l’apprezzata iniziativa della scorsa stagione nel match casalingo vinto contro Latina, Menz&Gasser – da tre anni sponsor ufficiale del Club di via Trener – e la stessa Trentino Volley hanno ideato una serie di iniziative speciali per rendere l’occasione ancora più piacevole: fra le tante, si segnala l’invito a presenziare alla partita rivolto agli studenti di cinque scuole medie della Valsugana. Il pubblico che assieperà le tribune troverà poi il PalaTrento, la sala hospitality “Agorà” e il match program ufficiale caratterizzati dai colori ed il logo di Menz&Gasser. Targato Menz&Gasser pure il premio che verrà consegnato al miglior giocatore del match.

Nella foto scattata da Marco Trabalza nel corso del match di domenica scorsa, i due centrali della nazionale belga a confronto: Simon Van de Voorde e Pieter Verhees    

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *