Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Donne dirigenti sempre poche, a parità di competenze stipendi inferiori.

1 Marzo 2017

author:

Bolzano. Donne dirigenti sempre poche, a parità di competenze stipendi inferiori.

Aumentano intanto le donne che vanno in pensione anticipata.

Dirigenti donne sono in provincia di Bolzano il 6, 5 per cento – secondo i dati Inps – i quadri il 19,4 per cento, le impiegate il 57,5 per cento e le operaie il 35,5 per cento. Questo significa che il lavoro meno qualificato è svolto da donne . Inoltre, a parità di competenze  e inquadramenti contrattuali, si registra una diversa retribuzione. Gli uomini guadagnano circo il 20 per cento in più. Il fattore che determina questo gap è rappresentato dalla quantità delle giornate lavorate. Par-time, maternità, giornate di assenza per questioni familiari, dalla assistenza ad un anziano genitore alla influenza di un figlio : la conciliazione tra professione e famiglia e pagata ancora prevalentemente dalla donna. Ne deriva una discontinuità professionale che va a ripercuotersi sul quadro previdenziale.

Negli ultimi tre anni risulta che le donne che hanno richiesto la pensione anticipata (a 57 anni con 35 anni di contributi) sono triplicate e il numero è in continua ascesa. Ciò comporta che la pensione percepita viene calcolata col metodo contributivo, che corrisponde ad una decurtazione che oscilla tra il 25 e il 35 per cento rispetto all’ultimo stipendio percepito. Perché questa scelta e perché il trend è in aumento? Per la stessa ragione citata sopra, e cioè per la necessità delle donne di dedicarsi alla assistenza e alla cura della famiglia.

La giornata della donna è vicina. Molta la strada ancora da fare per raggiungere la parità d genere.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *