Cultura & Società Ultime Notizie

7a edizione Yoga Meeting Merano.

21 Marzo 2017

author:

7a edizione Yoga Meeting Merano.

Si terrà dal 5 al 7 maggio la settima edizione di “Merano in Yoga”, la manifestazione dedicata tanto ai cultori del settore quanto a chi cerca un primo approccio allo stesso. L’evento ha trovato a Merano, e dunque in un territorio ponte fra culture che ha fatto della qualità della vita e del benessere la propria vocazione, la sua collocazione ideale. Leitmotiv di quest’anno sarà “Yoga per la pace”.

Per portare pace nelle nostre vite sono previsti 21 seminari condotti da maestri yoga delle più importanti tradizioni, nonché una serie di open class che si susseguono durante tutti i giorni del meeting.

Yoga Meeting Merano è una occasione ormai tradizionale per conoscere maestri importanti, anche stranieri.

Partecipano a questa edizione Carlos Fiel dalla Spagna, Ruth Banjac da Basilea, Clemens Frede da Amburgo.

Il palazzo liberty del Kurhaus, le sue ampie sale luminose accolgono sia i praticanti yoga esperti sia chi vuol fare una prima esperienza, proponendo classi adatte ai vari livelli.

Walter Rhuta avvicina ad un’autentica tradizione indiana, Tite Togni mostra uno yoga che aiuta anche lo sport, Barbara Wöhler si rivolge alle esigenze specifiche delle donne, Antonio Nuzzo è portavoce della sapienza dell’hatha yoga, Marion Inderst, Giulia Moiraghi e Marcella Tanchis sono il volto appassionato del vinyasa yoga, Piera Hartejbir Kaur porta la tradizione del Kundalini, Camilla Piantanida il lavoro sul simbolico, Clemi Tedeschi e Quirino Bartoli lo yoga Samathva, Christian Francescani introduce al potere dei sirtaki e della meditazione e Italo Bertolda e Ginevra Sanguigno al lavoro sul sociale nelle zone di conflitto.

Il programma completo si trova su www.yogameeting.org

Per ulteriori informazioni

Sulla manifestazione: Associazione Artè, tel 02 58113382 infoarteyoga@gmail.comwww.yogameeting.org

Sulla città di Merano: Azienda di Soggiorno di Merano, tel 0473 272000 info@merano.euwww.merano.eu

Foto/c-Georgia Nuzzo

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *