Cronaca Ultime Notizie

Trento. Esperto basejumper berlinese muore sulle Dolomiti di Fassa.

19 Febbraio 2017

author:

Trento. Esperto basejumper berlinese muore sulle Dolomiti di Fassa.

Forse per il malfunzionamento di una vela si è schiantato contro la parete del Sass Pordoi.

È stata recuperata questa mattina la salma del basejumper tedesco, morto in Trentino, sulle Dolomiti di Fassa, dopo un lancio effettuato ieri pomeriggio dal Sass Pordoi, a quota 2.950 metri. Secondo le prime ricostruzioni il basejumper, dopo il lancio, forse a causa di un malfunzionamento della vela si è schiantato contro la parete rocciosa. A dare l’allarme sono stati i suoi compagni di lancio non vedendolo al punto di atterraggio stabilito. Subito sono scattate le operazioni di soccorso. L’Aiut Alpin Dolomites ha localizzato il paracadute incastrato tra le rocce; gli uomini del soccorso alpino si sono quindi calati dall’alto lungo la parete verticale per circa 250 metri. Per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare. In considerazione dell’arrivo del buio, i soccorritori hanno quindi composto la salma, mettendola in sicurezza su una cengia della montagna, da dove è stata recuperata stamattina e portata a Canazei. La vittima è Walter Hilscher, 56enne di Berlino, era esperto dei lanci con la tuta alare e il paracadute da montagne.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *