Italia Ultime Notizie

Scissione meno grave del previsto nel PD nazionale, Emiliano cambia idea e resta.

21 Febbraio 2017

author:

Scissione meno grave del previsto nel PD nazionale, Emiliano cambia idea e resta.

Il governatore della Puglia non solo resta nel PD, ma si candida alla segreteria. Rossi e Speranza e mollano il partito per formare una nuova formazione politica.

Dopo giorni di discussioni la scissione in casa PD è avvenuta. Roberto Speranza e Enrico Rossi vanno avanti per la loro strada per una nuova formazione politica, mentre Pier Luigi Bersani dichiara pubblicamente che non rinnoverà la tessera del PD. Chi invece non esce dal partito è il governatore pugliese Michele Emiliano. Nonostante i toni duri dei giorni scorsi il governatore intende restare nel suo partito per proporsi come segretario. Molto probabilmente si profila una sfida a due, Renzi e Emiliano.

La direzione del partito che si è riunita al Nazareno ha nominato la commissione per il congresso, che dovrà definire le regole e i tempi dell’iter. Assente in direzione Matteo Renzi perché in partenza per la California. Nel PD c’è anche chi si preoccupa per quanto è accaduto, in particolare Romano Prodi che ha tentato di evitare la scissione. Ora bisogna vedere in che modo Rossi e Speranza intendano concretamente formare il nuovo movimento politico. Probabilmente saranno costruiti dei gruppi parlamentari autonomi. Non è ancora chiaro se i deputati e senatori di questa ipotetica nuova formazione sosterranno il governo Gentiloni, ma presto lo sapremo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *