Cronaca Italia Ultime Notizie

Milano. Muore un agente in seguito a colluttazione con un presunto ladro.

3 Febbraio 2017

author:

Milano. Muore un agente in seguito a colluttazione con un presunto ladro.

La colluttazione è avvenuta dopo che la Volante della polizia aveva inseguito un furgone sospetto lungo la Superstrada 36 nel Lecchese.

Un poliziotto di 28 anni è morto nella notte tra giovedì e venerdì- 2 febbraio – dopo l’inseguimento di un furgone sospetto a Colico, nel Lecchese, e la colluttazione con un presunto ladro. Giovedì sera, dopo le 20, una pattuglia della stradale aveva intimato l’alt ad un furgone, un Fiat Fiorino che risultava rubato a Gorgonzola (Milano). Anziché fermarsi, il conducente ha accelerato cercando di seminare le forze dell’ordine. Il veicolo dei fuggitivi ha lasciato la Superstrada proseguendo la corsa per le strade di Colico. Braccati dalla polizia, i fuggitivi sono finiti fuori strada, hanno abbandonato il furgone e hanno tentato di proseguire la fuga a piedi. Uno degli agenti, Francesco Pischedda, 28 anni, ha raggiunto e bloccato uno dei malviventi, un 25 moldavo. È nata una colluttazione, un corpo a corpo durante il quale i due uomini sono precipitati in una scarpata profonda una decina di metri. Mentre il  moldavo veniva bloccato da Pischedda, altri due che erano con lui sono fuggiti scavalcando il guard-rail e attraversando a piedi la statale, inseguiti invano da due poliziotti. Pischedda e il moldavo sono rimasti feriti, ma il giovane poliziotto in maniera più seria, riportando ferite e traumi gravissimi. Trasportati in ospedale, tutti i tentativi di salvare la vita all’agente si sono rivelati purtroppo vani. Il poliziotto è morto nella notte tra giovedì e venerdì. Il giovane moldavo, a sua volta gravemente ferito, è ricoverato e piantonato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com