Cronaca Italia Ultime Notizie

Bolzano. Diciotto quintali di marijuana partiti da Bolzano sequestrati dalla Polizia.

6 Febbraio 2017

author:

Bolzano. Diciotto quintali di marijuana partiti da Bolzano sequestrati dalla Polizia.

Seguito dalla Polizia il furgone ha recapitato il carico in una località del Veneto dove gli agenti sono entrati in funzione.

Quasi due tonnellate di marijuana a bordo di un furgone guidato da due cittadini stranieri hanno lasciato Bolzano nella giornata di venerdì 3 febbraio con destinazione un comune del Veneto. Il veicolo era seguito da una pattuglia della squadra mobile di Bolzano che evidentemente aveva informazioni e sospetti sull’operazione in corso. In precedenza era stata concordata la collaborazione con i colleghi veneti insieme ai quali, individuata la destinazione del carico – un magazzino di un’azienda privata –  insieme ai quali hanno proceduto al sequestro. Si tratta di un colpo durissimo al traffico internazionale che avrebbe reso parecchi quattrini ai trafficanti internazionali che agiscono sulla rotta balcanica di cui il Veneto è zona nevralgica. Un punto strategico anche per i due stranieri partiti dall’Alto Adige. Entrambi sono stati subito fermati, ma pare non siano i soli ad essere coinvolti nelle indagini. Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di persone integrate da diversi anni in Italia. Negli ultimi anni in Veneto sono in crescita gli arresti di stranieri di seconda generazione che hanno legami con il mercato degli stupefacenti. Spesso, questi vengono incaricati del trasporto della droga in Italia dall’estero in una rete che l’altro giorno ha subito un colpo durissimo. Resta da capire se i due stranieri fermati siano dei semplici corrieri o avessero anche un ruolo attivo nell’organizzazione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *