Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Condannato a quasi 5 anni l’omicida del clochard che giocava a scacchi.

22 Febbraio 2017

author:

Bolzano. Condannato a quasi 5 anni l’omicida del clochard che giocava a scacchi.

Era stato assalito a pugni,calci e schiaffi da un gruppo di delinquenti nei pressi della Haus der Kultur.

È stato condannato oggi (mercoledì 22 febbraio) a 4 anni e 10 mesi il ventunenne cittadino polacco Adrian Zelech accusato di essere uno dei responsabili della morte del del clochard di origini ceche amante degli scacchi Jaroslav Kohl. Nel febbraio 2016 l’ uomo era stato preso a calci e pugni al capo, al volto e al torace da un gruppo di sbandati nei pressi della Haus der Kultur  di via Crispi a Bolzano. Tutto per una rapina di poche banconote. Morì per emorragie interne. Il pestaggio fu ripreso da alcune telecamere di videosorveglianza. Dalle immagini fu possibile individuare Zelech sul quale si concentrarono i sospetti dell’omicidio. Scomparso da Bolzano, qualche settimana dopo fu rintracciato nell’estrema periferia di Varsavia e consegnato alle autorità giudiziarie italiane che hanno provveduto all’arresto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *