Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Straniero in manette dopo aver molestato passeggeri in bus e aggredito i poliziotti.

28 Gennaio 2017

author:

Bolzano. Straniero in manette dopo aver molestato passeggeri in bus e aggredito i poliziotti.

Tenta di sottrarsi ai controlli e si scaglia contro gli agenti di polizia. 

Venerdì 27 gennaio gli agenti della Squadra Volante di Bolzano hanno arrestato il cittadino marocchino, Ben Amar Sabeur di 44, senza fissa dimora e con precedenti di polizia a carico, per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente. Ieri sera in seguito ad una segnalazione gli agenti sono dovuti intervenire per via di un uomo che stava molestando delle persone all’interno di un autobus in zona Fiera. Giunti sul posto i poliziotti hanno immediatamente riconosciuto il soggetto molesto e lo hanno fatto scendere dall’autobus perché in evidente stato di alterazione psicofisica. L’uomo però, non solo ha tentato di sottrarsi al controllo da parte della polizia, scagliandosi contro gli agenti, ma ha anche tentato di colpirli con calci e pugni. Oltre a bloccare l’uomo, i poliziotti hanno anche scoperto che l’uomo si era liberato di un involucro con all’interno circa 10 grammi di eroina prima della colluttazione. Successivamente in questura è stato identificato come Ben Amar Sabeur con tutti i precedenti a carico ed arrestato per violenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente. Ora si trova nel carcere di Via Dante di Bolzano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *