Cronaca Salute Ultime Notizie

Bolzano. Bonus bebè, bonus nido e diritti per altre prestazioni sono da rinnovare.

17 Gennaio 2017

author:

Bolzano. Bonus bebè, bonus nido e diritti per altre prestazioni sono da rinnovare.

Il sindacato Cgil-Agb raccomanda le scadenze.

Sono in scadenza, comunica la Cgil-Agb, tutti gli Isee fatti nel 2016, quindi per confermare il diritto alle prestazioni bisogna fare il nuovo Indicatore della situazione economica equivalente. Da questa settimana si può rinnovare questo importante documento da utilizzare per alcune prestazioni sociali, assistenziali e sanitarie previste dalla legislazione nazionale, quali, ad esempio, quelle per le neo mamme, i bonus bebè e bonus nido, la carta acquisti, l’assegno statale per chi ha tre o più figli, le borse di studio e la riduzione delle tasse relative all’università. In particolare il Caaf della Cgil-Agb ricorda la scadenza più immediata: quella relativa al rinnovo del bonus bebè per il quale è necessario rinnovare l’Isee per continuare ad avere l’erogazione dell’assegno mensile. Resta invece invariato il termine di 90 giorni dalla nascita del bambino per le nuove domande relative alle nascite del 2017. A tal proposito si fa presente che il bonus bebè cessa al compimento del terzo anno del bambino e che il 2017, salvo proroga in sede di approvazione del bilancio statale del 2018, è l’ultimo anno in cui per i neonati si avrà diritto al bonus stesso. Il Caaf della Cgil-Agb è come sempre a disposizione in tutte le sue sedi sul territorio provinciale per assistere i cittadini nella compilazione della dichiarazione sostitutiva unica (Dsu), necessaria per ottenere dall’Inps la dichiarazione Isee 2017.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *