Cronaca Cultura & Società Italia Ultime Notizie

Udine. Percossa dalla mamma perché non porta il velo

3 Dicembre 2016

author:

Udine. Percossa dalla mamma perché non porta il velo

Ragazzina ricoverata in una struttura protetta.

Una giovane studentessa africana quando arrivava a scuola si toglieva il velo islamico – quello che copre la testa fino al collo – impostole dalla famiglia. perché voleva comportarsi in maniera occidentale come le sue coetanee. È stata allontanata da casa dalla Polizia e ricoverata in una struttura protetta. La cosa ha retto fino a martedì scorso, quando la madre, prima dell’ora consueta, era andata a scuola a prendere la figlia e l’ha sorpresa a testa scoperta. Arrivate a casa, la madre adirata ha picchiato l’ha picchiata dopo aver avvisato il marito della insubordinazione della figlia. Questa, però, il giorno dopo ha raccontato l’accaduto ai suoi insegnanti cercando protezione. Il dirigente scolastico ha informato la Squadra Mobile che prontamente ha interrogato la madre. La genitrice ha smentito di aver picchiato la figlia per motivi di carattere religioso, ma più in generale per i suoi comportamenti scorretti. L’episodio è stato segnalato sia alla Procura di Udine per le indagini a carico della madre per l’episodio delle percosse sia alla Procura dei minori a tutela della posizione della ragazzina, che sarà ascoltata nelle forme tutelate previste dalla legge.  Intanto la ragazzina è stata ricoverata in una struttura protetta.

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *