Italia Politica Ultime Notizie

Roma. La Südtiroler Volkspartei sosterrà il governo Gentiloni

12 Dicembre 2016

author:

Roma. La Südtiroler Volkspartei sosterrà il governo Gentiloni

Appare salda continuità della collaborazione fra il governo e la nostra autonomia, affermano i parlamentari sudtirolesi.

“I parlamentari della Svp sosterranno il governo del Presidente del Consiglio Gentiloni. Un governo nella pienezza dei suoi poteri e la cui maggioranza è in continuità con quella del governo Renzi, per ragioni di responsabilità quale conseguenza del rifiuto delle forze di opposizione a sostenere un esecutivo di larghe intese”. E’ quanto affermano Karl Zeller e Daniel Alfreider a conclusione del colloquio avuto come delegazione parlamentare della SVP e del Gruppo per le autonomie del Senato con il Presidente incaricato, nell’ambito delle consultazioni per la formazione del nuovo governo. “Abbiamo ribadito al Presidente del Consiglio incaricato-ha affermato Zeller- come il tema della riforma elettorale e della indispensabile omogeneità dei sistemi elettorali della Camera e del Senato siano prerogative della Camera e del Senato e sia dei gruppi parlamentari la responsabilità di avviare immediatamente il confronto e la ricerca delle intese possibili, senza una delega che sarebbe impropria alla Corte Costituzionale, la cui sentenza peraltro di per sé non potrà essere applicativa”.

Al Presidente del Consiglio incaricato –hanno detto Alfreider e Zeller- abbiamo indicato come punti fondamentali per le autonomie la conferma nella riforma elettorale dei collegi uninominali Trentino-Alto Adige/Südtirol già previsti nella legge elettorale vigente . La Continuità del rapporto di collaborazione fra il governo e la nostra autonomia speciale in relazione alle norme di attuazione dello Statuto della Regione Trentino-Alto Adige / Südtirol, in primo luogo in merito a giustizia, bilinguismo, agenzie fiscali. La conferma dell’azione di governo in merito alle politiche infrastrutturali, decisive per l’economia e il turismo dei nostri territori, con priorità alla conclusione dell’ iter concessione autostradale A22 ad al Corridoio ferroviario del Brennero BBT con la  richiesta congiunta Italia Austria Germania relativa alle tratte di accesso Verona-Monaco

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *